Brucia l'auto dell'ex e lo minaccia con la testa di una cane: arrestata

Ieri, a Mesagne (Br), una infermiera professionale di 47 anni è stata arrestata, insieme al suo complice 37enne, per aver minacciato l'ex fidanzato.

La donna, accecata dalla gelosia, avrebbe incendiato l'auto dell'uomo diverse volte e gli avrebbe fatto recapitare messaggi inquietanti come "saprai correre quando ti scarico un caricatore calibro 9".

Inoltre, gli avrebbe spedito delle cartucce ed una testa di cane.

La 47enne è stata arrestata dalla Polizia con l'accusa di stalking e posta ai domiciliari.

Leggi tutto...

Stalker a Martina Franca

Denunciato ed arrestato uno stalker a Martina Franca.
L'uomo, un 53enne rumeno, era stato segnalato ai Carabinieri dalla sua ex compagna: nel mese di gennaio la relazione tra i due era stata interrotta e l'uomo, incapace di accettare la fine della storia, aveva cominciato a perseguitarla sino ad arrivare a minacciarla di morte.
Lo stalker intimava la donna a restituirgli il denaro da lui speso nel corso della relazione sentimentale e la mortificazione della stessa donna si è aggravata quando lui le ha proposto di estinguere siffatti "debiti" anche attraverso prestazioni sessuali.
Ricevuta la denuncia, i Carabinieri hanno rintracciato ed arrestato l'uomo per stalking.
Episodi di violenza sempre più vicini a noi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up