Taranto: violenza sessuale ai danni di una minorenne

  • Pubblicato in Cronaca

Stamane gli agenti della "Sezione dei reati contro i minori" della Squadra mobile di Taranto si sono recati presso l'ospedale SS. Annunziata di Taranto per chiedere conferma al personale ospedaliero dell'arrivo, nella serata di ieri di una minorenne vittima di violenza sessuale.

I fatti raccontati dalla vittima, prima alla madre e poi alle autorità giudiziarie hanno ritrovato un riscontro nelle testimonianze del medico di guardia ieri sera al nosocomio di Taranto.

Purtroppo la ragazza è stata vittima di uno stupro da parte di persone che già conosceva. Un episodio che conferma le stime dell'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali, che afferma che il 72% delle donne vittime di violenza conosce già i suoi aguzzini. 

Leggi tutto...

Tentata violenza sessuale a Castellaneta

Venerdì 18 luglio, si
è introdotto nell'abitazione di una conoscente di Castellaneta (Ta) approfittando
dell'assenza del marito, in evidente stato di ebbrezza e con cattive
intenzioni, il marocchino Raji Rabi 38enne residente a Laterza.

Una volta denudatosi, ha afferrato la vittima cercando di avere
un rapporto sessuale con lei.

Una violenza non consumata grazie alla forte opposizione
della donna che è riuscita a mettere in fuga l'uomo e a chiamare i Carabinieri.

I militari hanno subito iniziato le ricerche nelle campagne
di Laterza e di Castellaneta, riuscendo a rintracciare l'aggressore che al
momento del fermo aveva con sé soldi e passaporto.

Probabilmente pensava già ad una fuga all'estero.

La donna ha riportato ferite guaribili in 15 giorni. Il
Rabi, dovrà rispondere di lesioni personali e tentata violenza sessuale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up