"Uno più uno fa tre": la Serveco si presenta

Dal retrobottega dell'Emporio Edile ai cantieri di bonifica a Casale Monferrato, attraverso le prime raccolte differenziate di pile e farmaci scaduti, la sperimentazione del porta a porta e le innovazioni ambientali, gestendo i servizi di igiene urbana in comuni che raggiungono l'ottanta percento di differenziata: ecco l'azienda Serveco, fondata nel 1987 da Pierino Chirulli e Carmelo Marangi, non è solo un'impresa che si occupa di servizi ambientali, ma è anche la realizzazione di un modello di azienda fondato sulla valorizzazione delle persone e dell'innovazione.

Leggi tutto...

L’I.I.S “Don Milani-Pertini” apre le porte agli imprenditori per dire si all'innovazione

Nell'ambito delle attività di orientamento in uscita, ieri, mercoledì 17 dicembre 2014, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso la sala multimediale della sede centrale dell'Istituto Istruzione Superiore "Don Milani-Pertini", le classi 5Ass, 5Asc, 5Aafm, 5Ari hanno incontrato il Sig. Pietro Vito Chirulli, Amministratore Unico della SERVECO S.r.l.

L'incontro è stato coordinato dalle Prof.sse Marialuisa Camassa e Rosa Marangella, responsabili dell'orientamento, le quali hanno dichiarato: "L'obiettivo di una scuola moderna è quello di rispondere all'esigenza di formare i giovani all'autoimprenditoria, stimolando la loro creatività e la loro intraprendenza, elementi propulsori del sistema economico attuale". "Un imprenditore deve saper guardare oltre e capire in anticipo i bisogni del futuro. – Ha affermato il Sig. Pietro Vito ChirulliLa vera imprenditoria non può prescindere dall'attenzione all'ambiente e al territorio in cui essa si localizza che anzi, devono essere considerati e valorizzati in quanto parte integrante dell'azienda stessa. Il rispetto dell'ambiente è molto importante e, attraverso le imprese, non dev'essere danneggiato, ma valorizzato. Per essere imprenditori bisogna guardare oltre il proprio pensiero. La curiosità è il motore che aziona la mente e da soli non si va da nessuna parte. Rivolgo un invito a tutti i giovani, poiché si aggreghino tra loro per potersi confrontare e completare così il proprio essere". – Ha concluso l'Amministratore Unico della SERVECO S.r.l. Il Sig. Pietro Vito Chirulli ha raccontato la sua storia personale di imprenditore ed ha presentato le varie iniziative imprenditoriali del suo gruppo, alcune delle quali rappresentano start-up innovative realizzate grazie alla collaborazione di molti giovani. L'incontro è stato estremamente interessante e coinvolgente per tutti gli alunni, dando loro la possibilità di far capire quali sono le qualità che deve possedere un imprenditore, come la curiosità verso il nuovo, il saper vedere oltre il presente, l'anticipare gli eventi e i bisogni futuri, il mettersi sempre in discussione, la capacità di sapersi confrontare e condividere con altri imprenditori vicini e lontani. All'incontro ha partecipato anche la Prof.ssa Beatrice Monopoli, Dirigente Scolastico dell'Istituto Istruzione Superiore "Don Milani-Pertini".

Leggi tutto...

“ECOpuntoMOBILE”, lo sportello informativo itinerante

"Prosegue in maniera continua e capillare la campagna di informazione dell'Amministrazione Comunale di Grottaglie in collaborazione con la ditta SERVECO, volta a sensibilizzare la cittadinanza sui temi ambientali e, in particolare, sulla necessità di aumentare i livelli della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani". – Afferma il Geom. Maurizio Stefani, Assessore all'Ambiente del Comune di Grottaglie.

Leggi tutto...

Un passo importante nella Raccolta Differenziata

  • Pubblicato in Sociale

Presentata questa mattina presso il Castello Episcopio di Grottaglie la prima di una serie di iniziative per un nuovo piano di raccolta differenziata che prevede la raccolta porta a porta nel centro storico e quella dell'umido nelle due zone 167 a Grottaglie.

Leggi tutto...

L'amministrazione comunale presenta il piano di raccolta differenziata

  • Pubblicato in Politica

Sabato 8 novembre 2014 alle ore 10:30 presso il Castello Episcopio, l'Amministrazione comunale di Grottaglie terrà una conferenza stampa nella quale verrà presentato il PIANO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA, che riguarderà il Borgo antico ed il PIANO DI RACCOLTA STRADALE DEI RIFIUTI ORGANICI che interesserà invece le zone 167 e 167 bis della città.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up