San Giorgio Ionico: pub dato alle fiamme

Nella notte, intorno alle 3:00, è divampato un incedio nel locale "Tutto il resto è noia" di San Giorgio Ionico. Il pub ha subito notevoli danni: nelle fiamme sono andati distrutti i frigoriferi ed alcuni oggetti in legno dell'attività commerciale. Fortunatamente il peggio è stato scongiurato dall'impianto antincendio che è scattato immediatamente e dal tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco. I militari hanno rinvenuto sul luogo dell'incendio del liquido infiammabile, elemento che avvalora l'ipotesi della natura dolosa dell'incendio. Indagini in corso a cura dei Carabinieri.

Leggi tutto...

San Giorgio Ionico: autosalone dato alle fiamme

Nella notte tra giovedì e venerdì, un autosalone sito sulla strada per San Giorgio Ionico è stato dato alle fiamme. Nel rogo sono state danneggiate le parti anteriori di una Peugeot 307 e di una Renault Clio. Pronto l'intervento sul posto dei Vigili del Fuoco che hanno evidenziato la natura sicuramente dolosa delle fiamme. Indagini in corso da parte delle forze dell'ordine. Non si esclude che possa essersi trattato di un caso di racket.

Leggi tutto...

Aggredito da un randagio

E' successo a San Giorgio Ionico: un cittadino è stato aggredito da un cane randagio tra via Giorgione e Via R. Sanzio. Carlo Bugatti, questo il nome del malcapitato che ha subito ferite da morso, ha sporto denuncia. Lo stesso, ha in passato lavorato come accalappiacani quindi conosce gli animali ed il problema del randagismo perché lo ha vissuto in prima persona. Inoltre il Bugatti denuncia la situazione del canile di San Giorgio: i cani sono presenti in numero eccessivo e talvolta vengono trasferiti a Grottaglie o a Crispiano. L'aggressività dei cani potrebbe derivare anche dalla sterilizzazione, necessaria per contenere proprio il fenomeno del randagismo.

Leggi tutto...

Scoperta discarica abusiva a San Giorgio Ionico

Denunciati in stato di libertà, il legale responsabile ed un autotrasportatore di una società che formalmente esercita attività di costruzioni idrauliche e dragaggio di fondali, in quanto sorpresi dagli agenti del Distaccamento di Polizia Stradale di Manduria mentre erano intenti a scaricare rifiuti provenienti da scavi stradali in un terreno agricolo di circa 7.200 metri quadri sito in agro di Taranto, lungo la Via per San Giorgio Ionico.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up