Convegno “L'Endometriosi, mito o realtà” a Grottaglie il 27 febbraio e il 5 marzo

  • Pubblicato in Sociale

Sabato 27 Febbraio p.v. alle ore 10:00 , presso il Teatro Monticello si terrà la prima delle due giornate del convegno, patrocinato dal Comune di Grottaglie e organizzato dai club service grottagliesi Lions, Rotary, Soroptimist e Udel, che avrà per argomento l'ENDOMETRIOSI, riconosciuta come malattia sociale. La seconda giornata del convegno si terrà giorno 5 Marzo p.v. alle ore 10:00, presso l'Auditorium del Liceo Artistico " V. Calò".

Leggi tutto...

Rotary in Convegno. Asimmetrie Fiscali: Contribuenti e Fisco, 2 paesi e 2 misure

  • Pubblicato in Sociale

I Rotary Club Grottaglie e Francavilla Fontana Altosalento con i Patrocini del Comune di Grottaglie e dell’Ordine dei dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto sono lieti di presentare il Convegno: Asimmetrie Fiscali: Contribuenti e Fisco, 2 pesi e 2 misure
 Il convegno avrà luogo a Grottaglie il 30 agosto 2013 alle ore 19.30, nell’incantevole cornice del “Castello Episcopio”, importante e affascinante contenitore culturale, sito in largo Maria Immacolata a due passi dal Quartiere delle Ceramiche.
Il convegno avrà come relatore d'onore il Dott. Silvio Ceci, Dottore Commercialista iscritto all’ordine di Milano, che approfondirà un tema molto sentito: ovvero il rapporto tra contribuente e fisco,  moderatore per l'occasione, il Presidente dell’Ordine di Taranto il Dott. Cosimo Damiano Latorre.
La partecipazione al convegno attribuisce n° 1 credito formativo per la formazione professionale e continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
È stato evidenziato come in Italia la pressione fiscale effettiva sia al 55% e che, tenuto conto delle addizionali regionali provinciali e comunali la pressione fiscale, sfiora il 70%, meritandosi un record mondiale, come per altro certificato dalle relazioni del Governatore della Banca d’Italia Visco e del Procuratore Generale della Corte dei Conti Giampaolino. Ad avviso del relatore, tutto questo accade solo per non diminuire effettivamente ed efficacemente la spesa pubblica, tanto cara alle clientele dei politici.
 Malgrado le recenti enunciazioni del Governo, il nostro paese è diventato una Repubblica fondata sulle tasse che, unite al rigore, determinano una terapia costosa e inefficace!  
 Le imprese, per bocca del Presidente di Confindustria Squinzi, stanno morendo di tasse e la situazione si aggrava ulteriormente se si pensa alla lenta e penalizzante macchina della burocrazia italiana. Si pensi solo che in Germania la pressione fiscale sulle imprese sia di venti punti più bassa.
Nel corso del Convegno il Dott. Ceci parlerà di alcuni dei suoi più famosi clienti come Maradona che, secondo il relatore, è vittima di una grave ingiustizia e giacché personaggio famoso è stato messo nel mirino del fisco a sostegno della campagna contro l'evasione fiscale e cercare facile artificiale consenso. Il caso Maradona è rappresentativo purtroppo di molte situazioni italiane. Per lo Stato, infatti, siamo, a prescindere, tutti sospetti evasori.  
Clamoroso, poi, è il caso di Luca Laurenti dove, dopo una campagna stampa denigratoria nei suoi confronti, il fisco dovrà rimborsare allo showman e conduttore televisivo 152.115 euro di Irap a seguito della sentenza n. 140 del 27 novembre 2011 della Commissione Tributaria Regionale di
Milano, presieduta dal giudice Ersilio Sechi, che lo assolve dall’accusa di essere un evasore fiscale.


Note Biografiche:

Il Dott. Silvio Ceci, socio del Rotary Club Milano, è Dottore Commercialista e Revisore Contabile con Studio Legale e Tributario in Milano e Roma, ha specializzazioni in corporate governance, diritto dei trust e diritto tributario, consulente per il Tribunale e la Procura di Milano.
Recentemente, in qualità di fiscalista, ha difeso con successo in vertenze contro il fisco, in particolare contro Equitalia, - Diego Armando Maradona , Luca Laurenti, Fiorello ed altri personaggi del mondo dell'imprenditoria, dello sport e dello spettacolo. 
Con Attilio Befera, capo del Fisco, spesso s’incontra e si scontra sempre e comunque su temi e istanze in difesa e a tutela dei diritti dei cittadini. E’ stato membro per l’Economia e Finanza, della cosiddetta “Commissione Attali per la liberazione della Cultura” del Comune di Milano, voluta dal Sindaco Letizia Moratti, con altri 29 saggi. Relatore, in numerosi corsi seminari e congressi, con trattazione dei temi della disciplina fiscale del reddito d’impresa, dei poteri dei vari organi istituzionali di controllo, e del diritto del Trust. E' stato promotore ed organizzatore dell’evento culturale “La più affascinante delle Letture -la Costituzione Italiana” a cura di Livia Pomodoro e di Silvio CECI, con gli attori Giulia Lazzarini e Alessandro Quasimodo. Lettura di articoli della costituzione, di brani e testimonianze importanti dei padri costituenti, Terracini, Moro, Fanfani, La Pira, Laconi, Togliatti, Calamandrei, Ruini. Ha ricevuto l'Ufficiale ringraziamento con Benemerenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. E' editorialista di affari economici e sociali per il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e Affaritaliani.it, nonché promotore nella vita culturale milanese di iniziative nazionali e internazionali, nel segno della difesa  dei fondamentali diritti umani! Fondatore del Movimento Anti-Equitalia.
Cordiali Saluti
Rotary Club Grottaglie

Leggi tutto...

Qualita' e tradizione per ''Pizza & salute''

 

Chi non ha mai mangiato una pizza? Chi non prova un senso di sana soddisfazione dopo averne degustata una?
Entrambe queste domande trovano risposta nell'iniziativa “Pizza & salute” organizzata lunedì 28 maggio dalla pizzeria da “Zio Giacomo” di Martina Franca in collaborazione con l’Associazione Pizzaioli Professionisti (ex Associazione Pizzaioli Pugliesi) e il Rotary Club di Martina Franca.
«Quella di stasera – ha detto il neo eletto sindaco di Martina Franca, Franco Ancona intervenuto all’evento - è una bellissima iniziativa che dimostra la capacità dei nostri imprenditori di unire tradizione ed innovazione, andando ad intercettare bisogni e segmenti di mercato di particolare pregio ed offrendo qualità. Questa è la strada che dobbiamo percorrere per distinguerci come città in tutti i settori, particolarmente in quelli dedicati all’accoglienza, come questo esercizio fa in modo eccellente.».
Una serata all'insegna della buona pizza e della convivialità, occasione per degustare i nuovi impasti per la pizza dedicati a chi questo alimento non può mangiarlo. 
Impasti alla “canapa sativa”, al “grano arso”, alla farina “senatore cappelli”, ai “multicerali”, “senza lievito” e “gluten free” (senza glutine), che possono essere consumati dai celiaci, dai diabetici, da chi ha intolleranze al frumento o al lievito, chi ha problemi di ipercolesterolemia, ipertensione o dell’apparato digerente ed anche dagli sportivi solitamente più attenti ad un’alimentazione più povera di carboidrati.
«L’APP – ha detto il presidente dell’associazione Luigi Stamerra è un ente di formazione che ha per motto “tutti devono mangiare la pizza”. Per questo sperimentiamo ed analizziamo nuovi impasti dedicati alle varie esigenze dei clienti».
Ogni nuovo impasto proposto viene preceduto dal consulto di nutrizionisti e alimentaristi che ne valutano le proprietà nutrizionali e la collocazione nelle diverse diete.
Le pizze sono state condite con l’olio extravergine d’oliva biologico Caroli ed hanno assaporato il capocollo dei “Produttori Capocollo Martina Franca”
«Ho fortemente voluto questa iniziativa – ha detto Giacomo Diamante, gestore della pizzeria da “Zio Giacomo”non solo per la mia crescita come pizzaiolo, ma anche e soprattutto per offrire il mio contributo al rilancio della città di Martina Franca. Uno slancio nuovo potrà arrivare proprio dalla promozione di una produzione innovativa, indirizzata anche a chi solitamente non può mangiare la pizza e che comprenda l’utilizzo di ingredienti biologi locali».
«Quando Giacomo mi ha proposto di partecipare a questa iniziativa – ha detto Jimmy Carbotti presidente del Rotary Club ho subito accettato perché si tratta di una serata “di servizio” che avvicina chi solitamente non può avere un’alimentazione regolare ad una alimento principe in Italia. Quella dell’innovazione alimentare indirizzata verso l’utilizzo del biologico è la nuova frontiera. La proposta di una pizza più digeribile e degustabile da tutti, è certamente un’iniziativa apprezzabile. Spero che questa sia la prima delle tante iniziative che daranno un segnale di qualità e genuinità alla produzione martinese».
«Con idee come questa – ha concluso il sindaco Ancona - è possibile sperare nel rilancio della nostra città. I nostri imprenditori dimostrano anche in tempi di crisi come questo, di riuscire a reagire con l’innovazione e l’abnegazione».
 
Leggi tutto...

Palazzo De Felice ospita la rassegna "Dipinti" di Oronzo Mastro

 

Dal 30 luglio al 18 settembre, la splendida cornice della Pinacoteca Comunale “Palazzo De Felice” di Grottaglie ospiterà una Mostra Personale di Pittura del Maestro Oronzo Mastro intitolata “Dipinti”.
Un evento di straordinaria importanza per l’offerta culturale della Città delle Ceramiche, che si arricchisce del contributo di uno degli artisti grottagliesi meglio apprezzati al di fuori delle mura cittadine.
Una mostra realizzata dal Rotary Club Francavilla Fontana Altosalento presieduto dal grottagliese Mauro Magliozzi, con il patrocinio della Città di Grottaglie rappresentata dal Sindaco di Grottaglie, Avv. Ciro Alabrese e dall'Assessore alla Cultura Maria Pia Ettorre, dalla Dirigente dell’Ufficio Cultura e Turismo Daniela De Vincentis e dalla Pro Loco di Grottaglie nella persona del Presidente Spiro Santoro. 
La Presentazione Critica sarà a cura di Carmen De Stasio e di Daniela De Vincentis. 
La mostra rientra tra le iniziative del Rotary Club Francavilla Fontana Altosalento finalizzate alla raccolta fondi a favore della "Polio Plus", il più importante progetto del Rotary International per coinvolgimento di persone e mezzi, che intende realizzare l'eradicazione della poliomelite da tutti i paesi del mondo. 
Oltre a costituire un'esperienza affascinante peri visitatori dell'esposizione, potrà anche dare sostegno a questo straordinario progetto. 
Durante la serata inaugurale del 30 luglio, ed in altre durante il periodo espositivo, saranno tenute delle raccolte fondi finalizzate alla lotta alla Polio e a favore della campagna del Rotary End Polio Now.
La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 18 alle 21. L’ingresso è libero.
 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up