Grottaglie: rapinatori armati assaltano la Erg

  • Pubblicato in Cronaca

Tre banditi armati di pistola ed incappucciati hanno, nella giornata odierna, preso di mira la Erg di Grottaglie, sita sulla strada per Francavilla Fontana. I banditi, si sono diretti nel bar del distributore citato, seminado panico tra i presenti e lasciando sotto shock la commessa. Hanno portato via la cassa che, fortunatamente, pare contenesse poco denaro. Prima di darsi alla fuga, i delinquenti hanno esploso un colpo di pistola in aria creando un buco al soffitto del locale. Indagini in corso.

Leggi tutto...

Pugliese si reca in Toscana per cercare impiego, non lo trova, disperato rapina una banca

Un pigliese di 30 anni della provincia di Barletta decide di cercare un impiego in Toscana in seguito ai vari tentavi falliti miseramente nella sua regione ma ottenene anche qui lo stesso risultato, negativo, così sceglie di rapinare una banca. di Montecatini Terme. Il colpo è avvenuto martedì 19 agosto in una banca di Montecatini Terme, un'agenzia del Credito Emiliano. Il trentenne a volto scoperto, impugnando un taglierino è entrato all'interno dell'edificio e ha minacciato gli impiegati di consegnare lui il denaro. Impauriti gli impiegati gli hanno consegnato dei tubi portamonete contenenti qualche decina di euro in contanti. Acciuffato il denaro, il rapinatore è fuggito a gambe levate ma è stato fermato e arrestato poco dopo da una pattuglia dei carabinieri nella zona del Parco demaniale. Una volta catturato la pattuglia gli ha rivolto alcune domande per individuare la motivazione alla base del gesto e l'uomo ha comunicato che è stato costretto a rapinare una banca perchè a corto di denaro. 

Leggi tutto...

Torna in carcere lo stalker di Villa Castelli

E' stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Brindisi dai Carabinieri del Comando di Francavilla Fontana, il 42enne di Villa Castelli arrestato già il 9 luglio scorso per atti persecutori, rapina, lesioni personali aggravate, danneggiamento e violazione di domicilio a carico della sua ex.

Leggi tutto...

Ruba un motocarro e fugge via speronando un motociclista, fermato e arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

Ieri in tarda serata è stato arrestato QUERO Sante, pregiudicato tarantino di 33 anni che ha rubato un motocarro  dandosi successivamente alla fuga speronando il proprietario che lo stava inseguendo.

La rapina si è svolta alle 17 circa a Massafra, quando il malvivente, ha deciso di rubare un'Ape Piaggio Poker parcheggiato in strada, dileguandosi istantaneamente. Ad assistere alla scena vi era il proprietario della vettura rubata il quale allertato tempestivamente il 112 si è posto all'inseguimento del rapinatore a bordo della propria autovettura, aiutato dal proprio figlio a bordo di un motociclo. Il tarantino pluricensurato, durante la fuga, è riuscito dopo svariati tentativi a buttar fuori strada il ragazzo a bordo del motociclo, complice anche l'asfalto reso scivoloso dalla fitta pioggia. Nel frattempo la Centrale Operativa della compagnia di Martina Franca ha inviato sul posto una pattuglia del Nor - Aliquota Radiomobile alla ricerca del rapinatore. Una volta trovato è stato trasportato nella casa circondariale, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Republica di Taranto dott. Enrico Bruschi.

Il figlio della vittima del furto è stato soccorso e trasportato presso l'ospedale di Martina Franca riportando una distorsione alla caviglia a seguito della caduta dalla motocicletta mentre l'autocarro Ape Car è stato recuperato e resistituto al suo leggittimo proprietario.

Leggi tutto...

Furto nella notte al supermarket "Metà" di Grottaglie

  • Pubblicato in Cronaca

È avvenuto la notte di lunedì 21, il furto a Grottaglie: ad essere stato preso di mira, il noto supermercato "Metà", sito in Via Lombardia. I malviventi sono riusciti a fuggire con un bottino di circa 200 euro.
Avviate le indagini da parte delle forze dell'ordine, i quali stanno visionando il contenuto delle telecamere di videosorveglianza del bar vicino per risalire agli autori del colpo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up