Il movimento "LIBERA...MENTE" promuove legge per valorizzare la Ceramica Artistica e Tradizionale

Il movimento "LIBERA...MENTE" di Grottaglie, recentemente, ha accolto positivamente una proposta di legge intrapresa dalla Regione Campania sulla valorizzazione del settore della ceramica artistica e tradizionale, e ha promosso l'iniziativa a livello locale.

Di recente la III Commissione Consiliare permanente della Regione Campania ha approvato all'unanimità una proposta di legge volta alla disciplina e alla valorizzazione dei "percorsi della Ceramica Artistica e Tradizionale in Campania".

L'ideatore dell'iniziativa Marco Senatore, nonchè Assessore alle Attività produttive e Turismo del Comune di Cava de' Terreni commenta l'iniziativa: "La legge potrà dare slancio sicuramente e simultaneamente al comparto ceramico e a quello turistico in Campania".

Nei giorni scorsi, il Movimento Civico Politico Culturale "LIBERA...MENTE", in un incontro di gruppo, ha discusso della notizia e ha condiviso  l'opinione che siffatta iniziativa potrebbe essere proposta anche a livello locale, in particolare dal Comune di Grottaglie insieme al Comune di Laterza (ambedue Città di antica tradizione ceramica, associate all'AICC).

Il Movimento propone alla Regione Puglia di attivare un analogo iter formale normativo poichè ritenuta una importante occasione per qualificare la cultura di comunità e per incentivare i settori produttivi dell'artigianato e del turismo di area.

Mettendo in azione le opportune procedure in Puglia, si otterrebbe un importante e strategico riconoscimento di itinerari e cammini, finalizzati alla conoscenza e alla valorizzazione dei luoghi storici e dei luoghi naturali, tra loro collegati dalla lavorazione dei manufatti di argilla e serviti da una idonea offerta alberghiera, gastronomica e rurale.

I "LIBERA...MENTE" contribuendo attivamente con tutte le proprie forze alla prosecuzione dell'impresa, interpellano le Istituzioni Comunali e Regionali con lo scopo di stabilire accordi con il Comune di Cava de' Tirreni, per un cortese plauso e per acquisire ulteriori informazioni. Il movimento suggerisce inoltre al Sindaco di Grottaglie, immediati contatti con i Consiglieri regionali eletti, in modo da avviare un dialogo con la Regione Puglia e con L'AICC per ottenere il necessario supporto. 

Leggi tutto...

Scuola, Cittadinanza, Sostenibilita' - Proposta educativa 2012-2013

  • Pubblicato in Sociale

Attivi micro..organismi. Il sistema agro-biologico (bioetico) ed energetico: attraverso il vecchio sistema agricolo delle masserie con le ciciclovie lungo le vie
dell’acquedotto pugliese:  CONCORSO NAZIONALE , “Il Paesaggio raccontato dai ragazzi”, “Turismo sostenibile a scuola”, “Agire per ben..essere”. Alla presenza del Vicesindaco Maurizio Stefani ed assessore Giuseppe Guarini. 
Anche per l’anno in corso la scuola medi F.G. Pignatelli. partecipa al concorso promosso dall’associazione Italia Nostra, Scuola, Cittadinanza, Sostenibilità,Proposta Educativa 2012-2013   CONCORSO NAZIONALE “Il Paesaggio raccontato dai ragazzi”, “Turismo sostenibile a scuola”,“Agire per ben..essere; il progetto coordinato dal prof. Vito Nicola Cavallo in collaborazione con il maestro prof. Armando Donatelli , ha visto impegnati la prima e seconda D e la seconda A dell’istituto, gli alunni hanno prodotto elaborati scritto-grafici e musicali, con i quali hanno raccontato e rappresentato l’idea progetto -Attivi micro..organismi -Il sistema agro-biologico (bioetico) ed energetico: attraverso il vecchio sistema agricolo delle masserie con le ciciclovie lungo le vie dell’acquedotto pugliese.
L’ elaborazione, di analisi ed approfondimento, ha preso il via con lezioni e ricerca svolta dagli alunni con i docenti Cavallo e Donatelli, a cui hanno fatto seguito seminari svolti dal vitivinicultore ammiraglio Oreste Tombolini  e la giornalista Lilli D’Amicis, in merito all’utilizzo dei  microrganismi effettivi Tecnologia EM (aerobici ed anaeorobici) nella coltivazione della vite (senza utilizzo di concimi,anticrittogamici,poca acqua) e nella produzione del vino, che affina con l’utilizzo in cantina della musica gregoriana due volte al giorno, su suggerimento di Carlbruno Vedruccio, tecnica che aumenta gli antiossidanti presenti nel vino, come gli antociani. Questa interessante tecnica di coltivazione e produzione del vino, i ragazzi hanno pensato di promuoverla nel riutilizzo delle tante masserie (ormai abbandonate) della Puglia ed in particolare quelle esistenti lungo le vie dell’acquedotto pugliese, sulle quali si sta realizzando una ciclovia, per incentivare e promuovere il turismo regionale e scolastico.Insieme al docente prof. Armando Donatelli  hanno realizzato un testo musicale, utile per sviluppare la tecnica dell’ affinamento del vino.
A conclusione del lavoro realizzato, è stato presentato nell’auditorium della scuola agli amministratori del comune di Grottaglie Geom. Maurizio Stefani-vice sindaco ed assessore all’ambiente ed il Geom. Giuseppe Guarini assessore all’agricoltura; Stefani e Guarini, ricevuti dal primo collaboratore prof.ssa Caterina Bagnardi che ha portato i saluti del dirigente scolastico prof. Maurizio Fino, hanno risposto alle domande degli alunni presenti dopo aver ascoltato-eseguito dall’orchestra della “Pignatelli, il canto degli Italiani.
Particolare apprezzamento è stato espresso dagli assessori per il lavoro svolto dai ragazzi ai quali hanno dato appuntamento per  diverse iniziative in merito all’ambiente ed il territorio, sottolineando l’importanza dello sviluppo, anche , dell’agricoltura biologica, preferendo comunque la salute al profitto, gli stessi amministratori hanno dato la propria disponibilità a sostenere eventuali iniziative ed attività dell’istituto, così come l’anno passato con il concerto di fine anno dell’orchestra “Pignatelli” in occasione dell’inaugurazione della mostra della ceramica, al tal proposito, si è pensato di valutare la possibilità di commemorare insieme alla nostra orchestra, la prossima festa della Repubblica Italiana del 2 Giugno, l’idea è stata condivisa dagli alunni del corso musicale con particolare entusiasmo.
I lavori e l’elaborazione musicale realizzati, sono consultabili sul sito web dell’istituto comprensivo F.G. Pignatelli, http://www.istitutocomprensivopignatelli.it, http://www.istitutocomprensivopignatelli.it/index.php/ultime-notizie , http://www.istitutocomprensivopignatelli.it/index.php/ultime-notizie/cittadinanza-sostenibilita,
Hanno partecipato gli alunni:
1) Annicchiarico Giovanni, Bellanova Giulia, Carbotti Roberto, De Virgilis Samuele Pio, Danese Adriana, De Vita Matteo, Fornaro Ilaria, Fornaro Sabrina, Iannone Matteo,Liuzzi Maria Pia, Liuzzi Mattia, Maggi Giandomenico, Laino Adriano, Lupo Francesca, Micera Enrico, Piergianni Andrea, Monaco Valerio, Nigro Ludovico, Petraroli Alessia, Pugliese Samuele, Quaranta Alberto ,Quaranta Gennaro  CLASSE SECONDA D.
2) Anastasia Giovanni, Balestrieri Noemi, Barletta Emanuela Cafforio Ciro, Chianura Sonia, De Felice Sonia ,D’Amicis Giulia, Fornaro Riccardo, Greco Maria, La Rocca Alexander, Masella Giovanni,Neve Fortunato, Pastano Nicolò, Piergianni Alessia, Pollicoro  Martina, Manisi Martina, Palmieri Desirè, Santillo Micaela, Siliberto Syrianna, Maci Noemi,Telera Anna, Stigliano Samuele  CLASSE SECONDA  A.
  3) Argentina Immacolata,Carangelo Gianvito , Ciccarese Michelangelo, De Felice Antonio, Galeone Fabiola, Gatti Francesco, Laterza Fabrizio, Locorotondo Luca, Menga Giuseppe Neglia, Francesca ,Orlando Sabrina, Pedretti Paride Francesco, Rossini Simona, Santoro Luciana, Zanata Sofia, Santoro Alessia,Santoro Letizia  CLASSE PRIMA  D

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up