Cosa amate di Grottaglie? a voi la parola

  • Pubblicato in Sociale

Cosa vi piace di più di Grottaglie? Oggi vorrei porvi questa domanda alla quale, risponderò per prima. Ho sempre amato l'odore dei suoi luoghi, che da sempre mi appartengono. Ricordo l'odore delle scuole, di tutte quelle che ho frequentato, l'odore delle case dei miei familiari e degli amici, l'odore del caffè, del bucato e del ragù del Centro Storico. Mi appartengono le sue strade, il viale, il Quartiere delle Ceramiche, il suggestivo Castello, le
Chiese, in particolar modo quella della "Madonna del Carmine" anche se porto
nel cuore tutte le altre. Per vari momenti trascorsi nella mia vita sono legata ad ognuna di esse, ricordando con affetto la nobiltà di Don Salvatore Ligorio, oggi Vescovo amatissimo. Amo la piazza vecchia, la friggitoria ad essa vicina conosciuta per i panzerotti che noi cugini divoravamo a casa di mia nonna e che tuttora apprezziamo. Amo il "Monticello" dove la domenica mi recavo con mio padre per seguire qualche partita di calcio, raccogliere dei fiorellini per mia madre o studiare sui libri messi a disposizione dai Gesuiti per le mie ricerche scolastiche; allora, quando ero più giovane non c'era tutta questa tecnologia. Amo le urla dei tifosi del Grottaglie Calcio e l'odore del 31 gennaio, quando mi risveglio coi botti che annunciano la festa grande: S. Ciro che unisce. Amo il
mio vicinato: gente come fosse di famiglia che mi accoglie, da sempre, anche spettinata ed in ciabatte a qualsiasi ora. Amo i miei compaesani, la tanta gente per bene, onesta, che discretamente, saluta sempre col sorriso. Amo ricordare l'ostia delle suore di clausura del Convento di Santa Chiara, rilasciata dopo una piccola offerta dietro quella ruota, che tempo fa serviva per un altro, triste motivo che sicuramente conoscete. Amo, inoltre, la
giornata del 4 novembre celebrata al Monumento dei Caduti. La mia città l'ho amata ogni qualvolta tornavo a casa dopo mesi di lontananza dopo averne sentito la nostalgia. Amo i miei ricordi. Grottaglie è la mia radice. Per questo vorrei che fosse valutata come merita e rispettata. Tante cose, sarebbero magari da rivedere..per oggi, voglio chiuderci un occhio. Comunque, ne parleremo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up