Manutenzione segnaletica orizzontale, comunicazione ai cittadini

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa di Salvatore Santoro per comunicare alla cittadinanza i lavori di manutenzione della segnaletica stradale, in corso nella città di Grottaglie.

"E' stata avviato il ripristino della segnaletica orizzontale per le strade della città. L'opera assegnata dall'Amministrazione a ditta specializzata a seguito di bando di gara, sarà condotta in prima fase in arco diurno, ripristinando la segnaletica agli incroci (Stop e quant'altro). In seconda fase l'attività sarà svolta in arco notturno dalle 23.00 alle 07.00 (delimitazione dei parcheggi, diversamente abili, passaggi pedonali, ecc). Quanto sopra è imposto per motivi tecnici e procedura di applicazione della segnaletica, ma anche al fine di attenuare la ricaduta sulla normale attività e viabilità cittadina. Per maggiore chiarezza saranno esposte le pertinenti ordinanze a cura della Polizia Municipale con l'intento di comunicare ai cittadini l'area e le strade interessate alle lavorazioni. Al fine di evitare intralci all'attività in questione, sarà assicurato il servizio di rimozione coatta delle autovetture in divieto di sosta. Nello scusarmi con i Cittadini per l'eventuale disagio Loro temporaneamente arrecato, si prega di volere collaborare ed osservare le disposizioni delle ordinanze".

Leggi tutto...

Sostituzione contrassegni invalidi entro il 15 settembre prossimo

L'Assessore alla P.M., Salvatore Santoro, ed il Comandante la Polizia Municipale, Ten. Giovanni Esposito, ricordano tutti i titolari di contrassegno invalidi che entro il 15 settembre 2015 tutti i vecchi contrassegni di colore giallo, sebbene ancora in corso di validità, debbono essere sostituiti coi contrassegni di parcheggio disabili con validità europea.

Leggi tutto...

I commercianti di via Ennio protestano in Comune

  • Pubblicato in Cronaca

Stamani, giovedì 18 settembre, dalle 11.30, i commercianti operativi in via Ennio si sono riuniti dinanzi al Comune di Grottaglie, per protestare la chiusura della viabilità della via stessa a seguito dei lavori per l'ampliamento e il potenziamento della rete fognante, perchè danneggia le attività commerciali presenti in essa.
Ad ascoltare e rispondere alle proteste vi era il sig. Alfonso Annicchiariaco, assessore ai Lavori Pubblici, che gentilmente ha accolto le varie problematiche proferite da ogni commerciante cercando di spiegare lo stato dei lavori, nel modo più chiaro possibile.

I lavori iniziati il 10 settembre hanno ricoperto la zona sud di via ennio provocando inizialmente alcuni intòppi. Con la realizzazione delle nuove segnaletiche, apportate nelle vie principali della cittadina grottagliese, indicanti un percorso alternativo a via Ennio, gli intòppi prodotti in precedenza si sono tutti o quasi annullati.
Resta ancora però il problema della transitabilità in via ennio non facilmente percorribile dati i lavori svolti per la fognatura e a seguito dell'utilizzo di alcuni mezzi pesanti non facilmente trasferibili di cui si servono gli operatori.

Ciò che manifestano i commercianti non è altro che l'assenza di lavoro, presso le attività commerciali di ognuno, iniziata dal giorno in cui sono partiti i lavori e che proseguirà non si sà ancora per quanto.

"Questi lavori, oltre a giovare la cittadina, stanno causando svariati problemi. - comunica una commerciante - Teniamo a ricordare all'amministrazione e a chi di competenza, che ognuno di noi deve far fronte alle varie spese, sia dell'attività stessa e sia famigliare. Con la chiusura di vi Ennio accade che la maggior parte delle persone non possono né sostare e né fermarsi presso le nostre attività, di conseguenza ognuno di noi, percependo pochi introiti, non potrà far fronte alle spese future".

Il sig. Annicchiarico, accolte tutte le lamentele, ha esposto che lui in primis si sta occupando della conduzione dei lavori interloquiando con le aziende operanti organizzando ogni intervento in dettaglio, per alleviare il più possibile i danni che potrebbero venire a crearsi.

"Ho esortato io stesso - dice il sig. Annicchiarico - le aziende operanti sul posto, affinchè eseguissero dei lavori continuativi,  possibilmente senza alcuna sosta in modo da concludere, almeno la parte iniziale dei lavori sul tratto sud di via Ennio in circa 15-20 giorni, e poi proseguire per tutta la via. Il sottosuolo grottagliese, come ben sapete, presenta varie problematiche data la presenza delle grotte che non facilitano affatto il proseguimento dei lavori."

A quanto pare i problemi causati dalla viabilità limitata di via Ennio hanno colpito anche i genitori di tutti gli studenti che frequentano la sede del Liceo Moscati e l'Istituto Professionale Pertini-Don Milani, perchè impossibilitati il più delle volte ad accompagnare i propri figli presso gli istituti stessi. Lo comunica il comandante della Polizia Municipale Giovanni Esposito , responsabile della percorribilità della via in questione, pervenuto in Comune appena dopo l'arrivo dei commercianti.

"Stiamo facendo di tutto per non danneggiare nessuno. - comunica il sig. Esposito - Abbiamo limitato, quasi annullato, la mobilità degli automezzi superiori ai 45 quintali proprio per facilitare la scorrevolezza del traffico. Sappiamo che con la diminuzione delle affluenze le relative attività commerciali ne risentiranno, ma è nostro dovere iniziare e proseguire i lavori terminardoli nel più breve tempo possibile per l'intera cittadina grottagliese."

Con l'augurio e l'auspicio che i lavori non si dilunghino ad oltranza, i commercianti ringraziano l'assessore e il comandante per essere stati ascoltati e per aver ricevuto delle risposte alle relative domande.

"Semmai venisse chiusa interamente via Ennio - conclude un esercente - avvisiamo il Comune con il Sindaco e l'Amministrazione, che chiuderemo battenti e verremo nuovamente qui, per protestare ulteriormente, perchè non sarebbe giusto continuare a pagare tasse e spese di tasca propria se siamo impossibilitati nello svolgere il nostro lavoro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up