Successo russo per i nostri "Pizzicati"

Trionfo russo per i nostri "Pizzicati int'allù Core" i quali ritornano dal Festival dell'Arte Italiana – Suggestioni di Puglia con dentro le valige doni, fiori e successo.

I tre concerti a Mosca e Dmitrov si sono rivelati "Un ciclone di energia!", così come li ha definiti la rappresentante della Camera di Commercio di Dmitrov. Il Canzoniere della Compagnia del Teatro Jonico Salentino, diretto da Valerio Manisi, ha ricevuto centinaia di complimenti al Ministero dell'Interno della Federazione Russa (dove settecento allieve hanno ballato e cantato con i Pizzicati senza sosta e pausa) e, nel villaggio di Medvezhi Ozera, è riuscito addirittura a far ballare l'intero corpo militare operante nella stazione spaziale vicina. Uno di questi, al termine di un brano, stringe la mano a Valerio Manisi. Ed è questa immagine di loro, che rappresenta la cultura che stringe la mano alla nazione russa, a divenire il simbolo della serata. Valerio Manisi, leader dei Pizzicati, dichiara: "È stata un'esperienza unica, dagli effetti inaspettati. Di solito, in Teatro, qualcosa per scaldare il pubblico serve ... in questi casi soprattutto, visto che le temperature sono costantemente sottozero! ma qui non è stato necessario. Alla fine del brano di apertura, erano già tutti coinvolti e ammaliati dalla musica. I cittadini russi hanno ballato, urlato e addirittura cantano nel nostro dialetto. L'emozione più forte è stata per noi quella vissuta al Ministero dell'Interno, dove oltre settecento allieve, rigorosamente composte e tutte vestite in modo medesimo, hanno cantato, saltato e si sono scatenate senza abbandonare mai il proprio posto. Poi, esibirsi con la stemma dei Pizzicati in mezzo alla bandiera italiana, proiettata in grande alle nostre spalle, ha ampliato ancor più il nostro orgoglio e responsabilità" . E coclude: "Ho apprezzato tantissimo il modo che hanno i russi di rispettare Il Teatro ... qualcosa che in Italia non esiste più. Puliti, precisi, super attrezzati e impeccabili in tutto! Non posso che ringraziare di cuore i miei compagni: Stefano Scatigna, Claudio De Vittorio, Bruno Galeone e Domenico Nisi. Grazie alla loro bravura ed energia si è reso possibile il nostro successo; Rocky Malatesta per averci voluto, e tutto il CESVIR; il Comune di Grottaglie, Francesco Fasano ed EuroNet per averci sostenuto". Senza dubbio è stato un Festival ricco di emozioni, energia, amicizia e condivisione tra due popoli che si confrontano culturalmente da un lato all'altro del termometro. Ora però, I Pizzicati tornano in Teatro con la commedia "Son morto e non m'ero accorto!"  il 20 e 21 dicembre al Teatro Monticello di Grottaglie. Non mancate, siete tutti invitati.

Leggi tutto...

I nostri "Pizzicati int'allù Core" volano in Russia

Il celebre Canzoniere dei Pizzicati int'allù Core CJS, diretto da Valerio Manisi rappresenterà la Puglia e, in particolar modo, Grottaglie e l'area Ionica in diverse città della Russia per il Festival dell'Arte Italiana - Suggestioni di Puglia – Giardino internazionale delle Arti, occasione di scambio economico e culturale
organizzato ogni anno a dicembre dal CESVIR.

Il Sindaco di Grottaglie, Avv. Ciro Alabrese, che presenta e sostiene il viaggio dei "Pizzicati" programmato dal 9 al 14 dicembre 2014 dichiara: "Sapere che il "Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo", tra le innumerevoli proposte artistico-culturali provenienti dal territorio pugliese, abbia scelto la Compagnia del Teatro Jonico Salentino e i "Pizzicati int'allù Core Canzoniere Jonico Salentino" per rappresentare la Regione Puglia alla Quinta Edizione del Festival dell'Arte Italiana a Mosca, è certamente motivo di orgoglio per la comunità grottagliese". Manisi, il leader del gruppo afferma: "E' per noi un grandissimo onore. Il nostro Canzoniere merita certamente un viaggio come questo. Dopo anni di sacrifici, studio, tradizione, innovazione e dedizione, riusciamo a dare voce, ancora una volta a livello internazionale, ad un territorio complesso e spesso dimenticato. Un territorio che ha delle potenzialità artistiche enormi, penalizzato dalle sue gravi condizioni dell'industrializzazione tarantina". E conclude: "Un ringraziamento sincero va all'Amministrazione Comunale di Grottaglie, Assessorato alla Cultura, per la concessione del Patrocinio e al Direttore del CESVIR, il dr. Rocky Malatesta, per aver seguito il nostro Canzoniere e per averlo ritenuto degno di questo importante evento. Ringraziamo, inoltre, per il sostegno ricevuto, il signor Francesco Fasano CNF, che orgogliosamente rappresenterà la ceramica tradizionale grottagliese, e il signor Oronzo Fornarodella EuroNet che ne rappresenterà l'innovazione tecnologica". Tre sono i concerti previsti: l'11 e 12 nella capitale, a Mosca, e il 13 a Dmitrov. "Sciamu in Russia" è il nome del progetto che i Pizzicati int'allù Core CJS hanno creato apposta per l'occasione, titolo preambolo di un nuovo singolo inedito, intitolato "Sciamu!", e dell'uscita di un nuovo prodotto discografico.

Leggi tutto...

I "Pizzicati int’allù Core" pizzicano la Russia

"Sapere che il CESVIR – Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo – tra le innumerevoli proposte artistico-culturali provenienti dal territorio pugliese, abbia scelto la Compagnia del Teatro Jonico Salentino e i "Pizzicati int'allù Core Canzoniere Jonico Salentino", per rappresentare la Regione Puglia alla Quinta Edizione del Festival dell'Arte Italiana a Mosca, è certamente motivo di orgoglio per la
comunità grottagliese."

Leggi tutto...

Festa dei nonni 2011: Pizzicati int’allu core in concerto

  • Pubblicato in Sociale

Torna anche quest'anno la Festa dei Nonni, organizzata da amministrazione comunale e Cooperativa  “Domus” per festeggiare i nonni che sono ospiti della Casa di Riposo "San Francesco de Geronimo", di quelli che frequentano il Centro Aperto Polivalente e tutti quelli che vorranno prendervi parte.

 
Il programma prevede sabato 1 Ottobre alle ore 10.00 presso la Casa di Riposo un incontro tra i nonni e i bambini delle scuole elementari; domenica 2 Ottobre alle ore 17.30 sarà la volta del Saluto del Sindaco Ciro Alabrese e dell’Assessore alle Politiche della Solidarietà Chiaramaria Anastasia; in conclusione, alle ore 18.30, spazio alla musica del gruppo “Pizzicati int’allù  core”.
 
"Per la Festa Nazionale dei Nonni - dice Valerio Manisi, presidente della Compagnia del Teatro Jonico Salentino e anima del gruppo - i Pizzicati int’allù Core incontrano le proprio origini, le propri ispirazioni, la vera fonte del proprio movimento, delle propria spinta emotiva, l’ambiente più idoneo alla nascita e alla formazione del repertorio popolare. Orgogliosi di essere portatori delle tradizioni popolari, fusa al giovane entusiasmo di riportarle ai giorni d’oggi, invitano tutti a partecipare a questo evento, dal pomeriggio fino a sera, insieme ai nostri Nonni, al nostro passato per il futuro."
 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up