Ciro D'Alò sarà il candidato sindaco GrottaglieOn

Grande affluenza per le primarie della coalizione GrottaglieOn, 2746 grottagliesi si sono recati alle urne per esprimere la loro preferenza. Contrariamente ai trend di affluenza negativi che oramai caratterizzano le elezioni, queste primarie hanno realizzato grandi numeri riempendo di gente piazza Principe di Piemonte.

Le operazioni di voto si sono concluse alle ore 22:00 mentre lo spoglio ha avuto termine alle ore 00:50.

I risultati hanno decretato Ciro D'Alò vincitore di queste primarie. Riportiamo di seguito i dati del voto:

D'Alò 1928 voti (70%)
Petrarulo 803 voti (30%)

Leggi tutto...

Gianni Liviano: "voterei sicuramente Ciro Petrarulo"

Questa mattina, in occasione della presentazione del progetto "Airport Test Bed" all' "Arlotta" di Grottaglie, abbiamo incontrato il Consigliere Regione Puglia Gianni Liviano che ci ha esposto il suo parere in merito al futuro dell'aeroporto, e non solo.

Di seguito le sue dichiarazioni.

DOTTOR LIVIANO, SECONDO LEI QUANTO C'E' DI VERO IN QUESTO PROGETTO?

"Sicuramente c'è di vero che stanno investendo su un'idea di Grottaglie strumentale a percorsi che valorizzano scenari industriali. Bisogna capire ora come questo sia conciliabile con l'aspettativa che tanti abbiamo che l'aeroporto di Grottaglie venga aperto anche ai voli civili".

QUANTO PUO' INCIDERE POSITIVAMENTE PER I POSTI DI LAVORO. CI SONO TANTI RAGAZZI CHE CI CREDONO...

"Già in altre circostanze, alcune possibilità lavorative che arrivavano sul territorio da partedi imprese sono state accolte come un Messia che avrebbe risolto i problemi occupazionali per i giovani che abitano in questa nostra comunità; io credo che sia importante non creare grandi aspettative anche se bisogna salutare questa novità comunque come un contributo". 

"Colgo l'occasione per esprimermi sulle primarie che si terranno domenica prossima a Grottaglie che vedranno partecipi Ciro Petrarulo (Progetto Utòpia) e Ciro D'alò (Sud in Movimento), candidati Sindaco della coalizione GrottaglieOn. Una scelta, quella delle primarie, condivisa e di sintesi delle esperienze di entrambi. Se fossi grottagliese voterei sicuramente Ciro Petrarulo".

COSA AUSPICA PER IL NOSTRO TERRITORIO?

"Mi auguro che venga scelta una persona seria e corretta che possa fare del bene a questa comunità che sta ricevendo schiaffi in faccia, come ad esempio il nuovo Piano di riordino ospedaliero o l'apertura della discarica rispetto allo smaltimento dei rifiuti anche della zona del leccese. Grottaglie è stanca di subire ed occorre restituirle fiducia e speranza. Spero che la vocazione bellissima di persone capaci ed oneste intellettualmente possa evocare scenari futuri positivi".

 

Leggi tutto...

Utòpia

  • Pubblicato in Sociale


Ieri, 28 aprile 2013, presso la sede dell'ex associazione Camini, è stata presentata Utòpia, una nuova forma di intendere condivisione di intenti comuni. A presentare l'associazione nascente, sono stati il dott. Ciro Petrarulo, coordinatore; Vincenzo Quarante, vice coordinatore; Francesco Amico, comitato etico. Il resto dello staff, attivo e volenteroso, verrà presentato in seguito. La presentazione si è svolta, con una grande partecipazione dei soci. Il dott. Ciro Petrarulo, con poche e semplici parole, ha illustrato l'essere di Utòpia, le caratteristiche che la distinguono, citando i primi punti programmatici dello Statuto. La parola è passata, poi al giovane Vincenzo Quaranta, che ha dato una risposta, alla domanda: “Perché Utòpia?”. “Utòpia è un libro di Tommaso Moro, pubblicato nel 1516, in cui è descritto il viaggio immaginario di Raffaele Itlodeo in una fittizia isola-regno, abitata da una società ideale – spiega Vincenzo Quaranta - Utopia esprime il sogno rinascimentale di una società pacifica dove sia la cultura a dominare e a regolare la vita degli uomini. Un'altra opera ispiratrice, cui Moro fece riferimento anche all'interno di Utopia, fu sicuramente La Repubblica di Platone, in cui si parla esplicitamente di una città ideale”. È proprio questa la sfida, creare un ambiente in cui lo scambio culturale, ideologico e politico, che possa dar vita a sinergie vincenti nel territorio e tra il variegato sistema associazionistico grottagliese. Caratteristica, la Banca del Tempo, dove ciascun socio, mette a disposizione qualche ora per dare ad un altro socio una certa competenza. Le "ore" date vengono "calcolate" e "accreditate" o "addebitate" nella Banca. Tutti gli scambi sono gratuiti; solo è previsto un rimborso spese. Ben presto, Utòpia, si farà sentire con la Personale di Gianni Strino, maestro della Scuola Napoletana, dal 4 maggio al 19 maggio, presso la Pinacoteca Comunale c/o Palazzo De Felice, P.zza Santa Lucia – Grottaglie (TA). La presentazione si è conclusa con una degustazione di prodotti tipici locali e con buon vino grottagliese.
Per maggiori informazioni, potete contattare il dott. Petrarulo al +39 3487441727, oppure a [email protected]

Leggi tutto...

Dov'è la politica?

  • Pubblicato in Politica

"Dov'è la politica ?
Si chiedono in tanti , una verifica che dura da circa 4 mesi , una precarietà 
Di poltrone che danneggia il buon amministrare , una instabilità che regna in quasi tutti i partiti della maggioranza e rende vana la continuità dell'operato di una giunta della quale i singoli assessori non sanno se saranno confermati o meno !
Eppure la più comune definizione di ciò e' "politica " !
Ma dov'è in questo operato l'interesse del cittadino ?!
Il continuo botta e risposta tra Sel e l'attuale maggiora , che rincara la dose su una confusione esistente tra gli stessi partiti che compongono l'attuale maggioranza !
La oramai famosa transumanza dei vari consiglieri , il rincorrere un posizionamento personale che poco ha di "politico", questo e' il massimo che la Grottaglie politica Sa Fare ?!
Signori politici Grottaglie ha bisogno di stabilità amministrativa , di serietà e competenza !
L'esempio che si sta dando alla cittadinanza non è' dei più seri , 
Le strategie non risolvono i problemi che ci sono , la gente vi osserva e comincia a dubitare sull'opportunità di continuare su questa linea"

                      Dott. Ciro Petrarulo 

Leggi tutto...

Presentazione del libro "Uniti per forza" di Federico Pirro

 

L'Associazione Turistica Pro Loco Grottaglie, è lieta di presentare alla cittadinanza Federico Pirro, noto giornalista, autore di vari libri, tra cui l'ultimo suo lavoro, “Uniti per forza”.
Il 12 ottobre 2012, presso l'Auditorium della Bcc di San Marzano di San Giuseppe, via Messapia, Grottaglie (TA).
 
L'evento, che avrà inizio alle ore 18.00, sarà l'occasione per ripercorrere un secolo, non troppo lontano da noi, dove il processo di unificazione, avuto inizio nel 1861, determinò l'unificazione dell'Italia.
Il libro ripercorre, con un occhio critico la storia della nostra terra, che con i 150 anni appena festeggiati, sia d'insegnamento a tutti compresi i giovani d'oggi. 
 
Alla presentazione interverranno:
 
- sindaco, avv. Ciro Alabrese, “padrone” di casa,
 
- presidente Pro Loco, Francesca Frisa, che darà il benvenuto a tutti i presenti e alle istituzioni invitate,
 
- dott. Ciro Petrarulo, che presenterà Federico Pirro,
 
- Andrea Cometa, di Sud in Movimento.
 
- on. Pierfelice Zazzara, vicepres. della VII comm. Cultura, Scienza e Istruzione, alla Camera dei Deputati al Parlamento.
 
La serata si concluderà con una degustazione di vino, a cura delle Vinerie Andrisano di San Marzano di San Giuseppe, e gustosi tarallini del Panificio-Biscottificio “Dolci Tradizioni Cegliesi”.
 
 
Evento realizzato, grazie alla collaborazione di:
 
P.M. di Palmisano Margherita, Articoli per parrucchieri e Profumeria, via Raffaello 25, Grottaglie (TA)
 
Parafarmacia Pharmasol s.r.l del dott. Alessandro Strazzella, via Dalla Chiesa 1, Grottaglie (TA)
Leggi tutto...

Belsorriso e Fedele entrano in Italia dei Valori

Le varie voci che in questi giorni circolavano nella nostra città si sono concretizzate: il segretario cittadino dell'Italia dei Valori, Ciro Petrarulo, sabato 26 maggio alle ore 10.30 presso la sala congressi del bar Patrizia ufficializzerà il passaggio dei consiglieri grottagliesi Ciro Belsorriso e Cataldo Fedele.

I due consiglieri, provenienti dal gruppo misto, si aggiungeranno così al consigliere eletto sotto le fila dell'Italia dei Valori, Donato Trivisani, divenendo così la seconda forza politica della città.

Il passaggio è stato fortemente voluto e seguito dalla segreteria cittadina nelle persone del suo segretario Ciro Petrarulo, del consigliere Donato Trivisani e dell'assessore Anna Ballo.

Alla conferenza stampa di sabato prenderanno parte, inoltre, l'On. Augusto Di Stanislao e il Sen. Giuseppe Caforio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up