Trattamento del percolato: il Comune di Grottaglie informa i cittadini

Si terrà il prossimo 26 ottobre 2011, presso gli uffici dell’Assessorato Regionale all’Ecologia - Servizio Rischio Industriale, la  II conferenza di servizi relativa al procedimento di aggiornamento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per la realizzazione e l’esercizio dell’impianto di trattamento del percolato presso la discarica per rifiuti non pericolosi della società Ecolevante Spa ubicata in località Torre Caprarica a Grottaglie.

A darne notizia è Giammarco Lupo, Assessore all’Ambiente del Comune di Grottaglie.
La convocazione è avvenuta con nota prot. AOO_169 – 0001218 della stessa Regione Puglia che è stata acquisita all’Ufficio Protocollo del Comune di Grottaglie in data 13 ottobre 2011.
“Gli uffici tecnici comunali – comunica l’Assessore Lupo - stanno provvedendo alla redazione di una nota che fa seguito a quanto discusso nella precedente conferenza di servizi tenutasi in data 04 luglio 2011 e alle integrazioni documentali fornite dal gestore della discarica acquisite al protocollo del Comune di Grottaglie in data 15 luglio 2011; nella nota si chiederanno al gestore ulteriori informazioni tecniche di dettaglio sul progetto, rispetto a quanto già contenuto nella documentazione agli atti, perché si possa esprimere sullo stesso un parere con maggiore consapevolezza. Solo a valle delle dovute integrazioni che passeranno al vaglio dei tecnici comunali, in una successiva conferenza di servizi, il Comune di Grottaglie potrà esprimere un parere di merito.”
Tali comunicazioni alla cittadinanza -  prosegue la nota stampa diffusa dall'Assessorato all'Ambiente - rappresentano un punto fermo nella trasparenza degli atti amministrativi, che il Sindaco Ciro Alabrese considera parte integrante dei propri obiettivi di mandato.
“Ritengo che i nostri cittadini – sottolinea il Sindaco Alabrese – debbano essere informati quanto più possibile, in maniera chiara e pertinente, su ciò che accade nella loro città. A questo principio non fa eccezione il campo della tutela ambientale, al quale siamo fortemente sensibili. Rinnovo l’indirizzo della nostra amministrazione, che intende preventivamente opporsi, ora e in futuro, a qualsiasi iniziativa volta ad espandere il sito della discarica o a realizzare  impianti di trattamento ad essa correlati. Continueremo a tenere informati i cittadini, nella convinzione che è con il loro pieno supporto e coinvolgimento che può essere realizzata la tutela del nostro territorio.”
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up