E' morto il deputato Pdl Pietro Franzoso

È deceduto a Bari nella clinica dov’era ricoverato dal 6 settembre Pietro Franzoso, deputato del Pdl nato a Lizzano e residente a Torricella. Per lui una morte del tutto inaspettata e tragica, frutto delle lesioni causate da un incidente: il cancello dell’azienda della sua famiglia, uscito improvvisamente dai binari scorrevoli, lo ha travolto provocandolgi gravissime ferite al volto e al torace, con schiacciamento dei polmoni.

 
Due mesi di cure ed un paio di interventi non sono stati sufficienti a salvarlo, vista la gravità delle sue condizioni.
 
Il parlamentare del Pdl da due mesi era in terapia intensiva e da pochi giorni stava dando piccoli segnali di miglioramento.
 
Il cordoglio del Pdl, di Florido e Vendola
Il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese e tutti i consiglieri, profondamente addolorati per la scomparsa dell'amico Pietro Franzoso, esprimono cordoglio e si stringono intorno alla famiglia nello stupore e nel turbamento per la morte di un uomo leale, buono, onesto, animato da grande amore per la sua terra e da grande senso delle Istituzioni.
 
Il Coordinamento provinciale del PdL jonico, con Lino Nessa, Pietro Lospinuso, Arnaldo Sala, Gianfranco Chiarelli, ha diffuso la seguente nota:
“Il PDL di Taranto abbruna le sue bandiere piangendo con affetto e gratitudine Pietro Franzoso. Con lui la Terra jonica e la Puglia perdono un leader autentico, sempre in prima linea al loro servizio, con la generosità inesauribile del suo impegno, con la sua umanità di gigante buono ed indomito, con la sua dirittura che ha vinto anche ingiuste amarezze. In tutti i ruoli che ha svolto, dal Comune di Torricella al Parlamento, nel suo prestigioso curriculum di Servitore delle Istituzioni, è sempre stato un forte punto di riferimento per chi ama la nostra Terra e la vuole vedere crescere nel segno di una moderna cultura dello sviluppo. Con lui tutti noi perdiamo un Amico prezioso, un valoroso compagno di battaglie, un esempio contagioso di coerenza ideale e di passione civile. Proveremo a raccogliere il suo luminoso retaggio, continuando la sua missione. Non lo dimenticheremo”.
 
Il Presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, ricorda il deputato del Pdl Pietro Franzoso: “Noi tutti speravamo che l’on. Pietro Franzoso potesse riprendersi dopo il grave infortunio di cui è rimasto vittima. La sua scomparsa mi addolora moltissimo. Lo ricordo come un uomo leale ed un affidabile interlocutore, sempre rispettoso delle istituzioni e disponile al dialogo e al confronto politico. Conoscevo Franzoso da più di trent’anni; insieme a lui abbiamo più volte affrontato le diverse problematiche del nostro territorio all’insegna del bene comune e nell’interesse della nostra comunità. 
È stato per me un avversario e mai un nemico: questa idea della politica ci univa e per questa ragione mi mancherà molto il suo contributo di idee e il suo impegno. Alla sua famiglia, ai suoi amici, al suo partito, esprimo il cordoglio mio personale e dell’intera Amministrazione provinciale”.
 
“La notizia della morte dell’onorevole Pietro Franzoso desta turbamento e dolore in tutti noi”. Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola appresa la notizia della morte del parlamentare pugliese.
“Intendo esprimere – ha proseguito Vendola – i più sinceri sentimenti di cordoglio alla sua famiglia e al suo partito”.
 
 
 
 
 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up