Ilva: ennesimo danno ecologico

Stamattina, grande allarme per lo sversamento di olio combustibile in Mar Grande causato dall' Ilva di Taranto. I sindacati parlano di "macchia in mare estesa ed ampiamente visibile". Sul posto squadre di intervento della società Ecotaras  per aspirare il liquido, altamente inquinante, fuoriuscito dal Treno Nastri 2. Un ulteriore, gravissimo danno ecologico.

Leggi tutto...

A Formaggio in Villa il Made in Puglia conquista il Veneto

Si è conclusa  5 Marzo, la seconda edizione di Formaggio in Villa a Mogliano Veneto (TV),
dedicata ai  formaggi italiani sotto l’attenta direzione di Alberto Marcomini e della
redazione della rivista Guru del Gusto.

Una prestigiosa manifestazione con la vocazione di selezionare  eccellenze eno-gastronomiche Italiane e farle conoscere non solo agli addetti ai lavori ma soprattutto al grande pubblico.

Non solo una fiera promozionale quindi, ma un momento di alta cultura alimentare, di educazione all’alimentazione sana ed al gusto attraverso la possibilità di partecipare a veri e propri laboratori in cui è possibile incontrare i produttori, conoscere i territori di produzione e le caratteristiche dei prodotti.

Scenario naturale di questa importante vetrina è stata Villa Braida, un’elegante villa ottocentesca immersa nella quiete della campagna trevigiana che per tre giorni ha dato accoglienza ai produttori dei migliori formaggi italiani , giornalisti, visitatori, esperti e chef internazionali tutti riuniti per dare lustro al vero Made in Italy.

Partner dell’iniziativa, la Società Agricola F.lli Cassese, unica azienda pugliese presente
all’importante kermesse, che proprio nella prima edizione di Formaggio in Villa aveva lanciato sul mercato italiano il suo nuovo brand inMasseria riscuotendo numerosissimi successi tra cui il
riconoscimento attribuito al Don Carlo, fiore all’occhiello della produzione casearia della Masseria del Duca, premiato come uno tra i sei formaggi più antichi d’Italia e tra gli altri importanti riconoscimenti con le “tre forme di cacio” del Gambero Rosso.

Il Don Carlo, protagonista indiscusso anche della seconda edizione di Formaggio in Villa, è un formaggio vaccino ottenuto con caglio di capretto, a pasta dura e finemente granulosa la cui crosta è affinata con pregiato olio extra vergine di oliva, è prodotto dal 1600 all’interno delle mura della Masseria del Duca così come secolari sono le 40.000 piante di ulivi che da oltre cent’anni producono un olio ricco e genuino, simbolo della nostra terra.

Un binomio vincente che ha portato la Società Agricola F.lli Cassese ad
essere gli unici produttori di olio presenti alla manifestazione e che ha visto l’Olio extra vergine di Oliva inMasseria ed il Don Carlo sulla tavola di una cena di gala preparato dallo chef Alessandro Gavagna (una stella Michelin).

L’Olio extra vergine di oliva inMasseria è stato anche il protagonista di un laboratorio in cui attraverso la degustazione del prodotto, i partecipanti hanno potuto compiere un “viaggio virtuale” attraverso i sapori, gli odori ed il gusto di una terra ricca ed incontaminata dove da millenni, piante secolari regalano frutti che sapientemente lavorati, divengono l’oro di Puglia.

Un legame indissolubile quello dei Fratelli Cassese con la propria terra che grazie a prodotti d’eccellenza, ha regalato e continua a regalare visibilità non solo all’azienda di famiglia ma a tutto il territorio delle Cento Masserie ed alla Puglia stessa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up