Michele Mazzarano a Statte venerdì 17 aprile per parlare di "Garanzia Giovani/Jobs Act"

"Garanzia Giovani/Jobs act - L'Inclusione sociale per il lavoro" è il titolo dell'iniziativa organizzata da Partito Democratico – Unione provinciale di Taranto, che si terrà presso la pizzeria Imperiale in via Bainsizza angolo via Rossano a Statte, venerdì 17 aprile alle ore 17:30 e alla quale prenderà parte il consigliere regionale Michele Mazzarano.

Leggi tutto...

Michele Mazzarano:Taranto messa a dura prova dalle emissioni inquinati

Michele Mazzarano, consigliere regionale PD, tramite nota stampa, esprime grande preoccupazione e disappunto per la proposta avanzata dalla V commissione consiliare della Regione Puglia, in merito alla sospensione degli articoli 1 e 1bis della legge regionale 7/99, riguardante la "Disciplina delle emissioni odorifere delle aziende":

"Mi stupisce che, prima della denuncia del Direttore di ARPA Puglia, nessun componente di quella Commissione avesse compreso l'impatto di tale modifica sulle emissioni inquinanti di Taranto. Se la modifica proposta dovesse essere approvata dal consiglio regionale, si rischierebbe, infatti, di eliminare un provvedimento che, pur presentando dei limiti applicativi, costituisce l'unico riferimento normativo per arginare i fenomeni emissivi odorigeni. Ed è arcinoto che uno specifico sito industriale di Taranto presenta questo fenomeno con grande evidenza ed impatto sulle popolazioni. Ritengo che la V commissione consiliare debba abbandonare la strada intrapresa e recepire, invece, le indicazioni del tavolo istituzionale che ha provveduto a modificare la legge 7/99, aggiornandola e tenendo conto delle contraddizioni normative e della necessità di  controllare e monitorare le emissioni per tutelare l'ambiente e la salute dei cittadini. In ogni caso, anche qualora la modifica dovesse approdare in Aula, Taranto ha il dovere di far sentire la sua voce bocciando la proposta".

"Noi abbiamo il dovere di difendere il nostro territorio e non possiamo avere distrazione alcuna anche di fronte ad iniziative che, pur nascendo con intenzioni propositive, possono incidere negativamente sulle già precarie norme in materia di limiti delle emissioni inquinanti che continuano a mettere a dura prova il nostro territorio".

Leggi tutto...

Mazzarano (PD): Alfano oscurantista

Michele Mazzarano, Consigliere Regionale del PD, spera che i Sindaci pugliesi, di sinistra e di destra, disobbediscano ad Alfano sulla circolare anti-gay, la quale vieterebbe ai Comuni le trascrizioni nelle anagrafi italiane dei matrimoni tra omosessuali celebrati all'estero. Mentre Forza Italia e persino il Sinodo sulla famiglia convocato da Papa Francesco riconoscono sacrosanti diritti alle coppie gay, Alfano compie una scelta oscurantista, facendo peraltro apparire l'Italia come un Paese arretrato.

Leggi tutto...

Michele Mazzarano (PD): "Sbloccata la convenzione dei LSU"

Michele Mazzarano, consigliere regionale del PD, circa l'argomento "Lavoratori socialmente utili" dichiara: "Grazie alle nostre sollecitazioni all'assessore Caroli ed al sottosegretario Bellanova, si è ottenuto in maniera celere, lo sblocco della convenzione che riguarda i Lavoratori Socialmente Utili da parte del Ministero del Lavoro, sempre sensibile ai problemi del lavoro e del precariato".

Leggi tutto...

Michele Mazzarano (PD) su Tempa Rossa

"Non basta una mozione in Consiglio regionale per nascondere le responsabilità del partito di Sel sul progetto Tempra Rossa di Taranto. Apprezzo lo spirito che anima l'iniziativa di Alfredo Cervellera, ma ho la sensazione che, anche intorno a questa vicenda, stiano prendendo il sopravvento tatticismi elettorali. Questa vicenda è stata caratterizzata da una procedura che ha registrato i pareri favorevoli espressi dal Comune, dalla Provincia di Taranto e dalla delibera di Giunta regionale del Novembre 2011. In quella giunta un esponente del Pd, Michele Pelillo, allora assessore regionale al Bilancio, mostrò la sua contrarietà al progetto, non partecipando al voto su quelle delibera. Non mi risulta che altri membri di giunta appartenenti al partito di Sel abbiano fatto altrettanto".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up