Ars et Labor, KO alla prima di La Volpe! Il Mesagne espugna il D'Amuri

  • Pubblicato in Sport

Non parte al meglio la nuova avventura dell'Ars et Labor Grottaglie, passato da pochi giorni nelle mani del nuovo proprietario Carmelo La Volpe: il Mesagne prevale sul campo dei biancoazzurri per 2 a 1, complicando ulteriormente il cammino verso un posto ai Play-Out del campionato di Promozione. Da sottolineare, comunque, l'entusiasmo generato nei tifosi, tornati sugli spalti del D'Amuri dopo il cambio di proprietà ed ora desiderosi di novità da cui ripartire per far tornare l'Ars et Labor Grottaglie ai risultati del passato.

Leggi tutto...

Brucia l'auto dell'ex e lo minaccia con la testa di una cane: arrestata

Ieri, a Mesagne (Br), una infermiera professionale di 47 anni è stata arrestata, insieme al suo complice 37enne, per aver minacciato l'ex fidanzato.

La donna, accecata dalla gelosia, avrebbe incendiato l'auto dell'uomo diverse volte e gli avrebbe fatto recapitare messaggi inquietanti come "saprai correre quando ti scarico un caricatore calibro 9".

Inoltre, gli avrebbe spedito delle cartucce ed una testa di cane.

La 47enne è stata arrestata dalla Polizia con l'accusa di stalking e posta ai domiciliari.

Leggi tutto...

Furto presso l'Auchan di Mesagne, in tre svuotano la cassaforte dell'Ipersport

  • Pubblicato in Cronaca

Nella notte tra lunedi 14 e martedì 15 Luglio, presso la galleria Auchan di Mesagne è accaduto un furto con scasso. I malviventi hanno raggiunto un bottino di decine di migliaia di euro sottratti dalla cassaforte dell'Ipersport.

Intorno alle 2.00 in tutto lo stabilimento si è diramato l'allarme che collega Ipersport all'Istituto di Vigilanza che si è recata tempestivamente sul posto. Recatasi sul luogo, la guardia giurata in servizio non ha scorto nulla di strano all'interno dello stabilimento. Tutto ciò che era accaduto si è scoperto alla luce del mattino quando, in orario d'apertuta, gli addetti alla vendita si sono accorti dell'effrazione.
I malviventi, secondo supposizioni, sarebbero entrati all'interno del negozio attraverso una porta antipanico che si affaccia sull'area esterna del centro commerciale. Una volta all'interno hanno forzato la cassaforte e si sono impossessati di tutto il contenuto, un bottino che si aggira a decine di migliaia di euro.
Gli uomini del commissariato di Mesagne, guidati dal vicequestore Rosalba Cotardo, hanno esaminato i video ripresi dalla telecamera di sorveglianza situata all'interno del negozio che hanno dimostrato tre soggetti incappucciati agire rubando indisturbati per poi fuggir via.
Le telecamere poste all'esterno dello stabilimento Auchan non mostrano con che mezzo abbiano agito i malviventi, le telecamere erano puntate altrove.

Gli agenti del commissariato di Mesagne indagano sul caso.

Leggi tutto...

Vasto rogo a Mesagne: raggiunti 2 fotovoltaici

I Vigili del Fuoco di Brindisi sono riusciti a spegnere dopo ore di lavoro e con l'intervento di 4 mezzi di soccorso un vasto incendio sviluppatosi lungo la Contrada Cerrito tra Mesagne e Tuturano.
Il rogo, sprigionatosi martedi 8 intorno alle 23, ha colpito ben 50 ettari di terreno, raggiungendo anche 2 campi fotovoltaici.
Diversi chilometri di sterpaglie andati alle fiamme. Attualmente si contano i danni.
Le segnalazioni di alcuni automobilisti di passaggio sulla strada provinciale hanno impedito conseguenze più gravi.
Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.
Non sono certe le cause che hanno provocato l'incendio ma tra le ipotesi non si esclude quella che possa essersi trattato del gesto insano di un piromane.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up