Fondazione Italia USA premia neolaureata Grottagliese

  • Pubblicato in Sociale

Ancora un altro motivo di orgoglio per la Città di Grottaglie. Questa volta è per merito della nostra concittadina, la Dott.ssa Francesca Annicchiarico, che si è distinta tra i tanti neolaureati più bravi d'Italia per aver ricevuto il prestigioso premio dalla Fondazione Italia USA

Leggi tutto...

Consegnate due borse di studio a giovani laureati in ingegneria

«Vogliamo dire ai nostri giovani che non sono soli. Che crediamo nelle loro intelligenze e potenzialità. E che faremo sempre il possibile per valorizzare il loro impegno, perché sono loro l'unica speranza che rimane al Paese. L'Italia, Taranto, devono tornare ad essere terre per giovani, di spiriti laboriosi capaci di interpretare un ruolo da protagonisti, nel nostro futuro prossimo».

Leggi tutto...

Medici per San Ciro: borsa di studio, il 15 gennaio la scadenza del bando

  • Pubblicato in Sociale

 

L’Amministrazione Comunale di Grottaglie e l’Associazione Medici per San Ciro Onlus invitano gli interessati a partecipare alla 7^ edizione del bando di concorso “Medici per San Ciro”.
A darne notizia è l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Grottaglie, Chiaramaria Anastasia.
Il bando di concorso, come ogni anno, intende premiare con una borsa di studio di €.1.000,00, il miglior laureato in Medicina nell’anno 2011 nato o residente in Grottaglie.
Per partecipare al concorso occorre inoltrare la richiesta al Sindaco di Grottaglie esclusivamente con raccomandata A/R entro il 15 gennaio 2012, secondo le modalità stabilite dal bando, già presente sul sito web del Comune di Grottaglie.
Leggi tutto...

Medici per San Ciro: il programma e il bando per la borsa di studio

  • Pubblicato in Sociale

 

Presentata la VII edizione di Medici per San Ciro  che, come ogni anno, si annuncia con  il consueto bando per una borsa di studio di mille euro da assegnare ad un/a giovane laureato/a  in Medicina e Chirurgia.
Alla conferenza stampa era presente il Sindaco di Grottaglie Ciro Alabrese che insieme al presidente dell’associazione “Medici per San Ciro”, Salvatore Lenti, ha illustrato il bando del concorso a cui possono partecipare  i giovani che nell’anno 2011 hanno conseguito la laurea  in Medicina e Chirurgia purché nati e/o residenti nel Comune di  Grottaglie.
La graduatoria sarà formulata tenendo conto del voto di laurea. A parità di voto precederà in graduatoria il più giovane e, in caso di ulteriore  parità, il numero degli anni di corso effettuati (minor anni impiegati).
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate  entro il 15 Gennaio 2012. A corredo della domanda dovranno essere allegati il curriculum vitae e il  certificato di laurea con voto.
La domanda indirizzata al Sindaco di Grottaglie, dovrà essere spedita esclusivamente tramite posta con Raccomandata A/R.
La proclamazione del vincitore verrà effettuata Sabato 28 Gennaio 2012 in occasione della VII Edizione del Convegno “Medici per San Ciro” che si svolgerà presso la Chiesa Madre dalle ore 17.30 a Grottaglie. La presenza del Vincitore è obbligatoria per il ritiro del premio e per illustrare brevemente la propria tesi di laurea.
Sempre nella mattinata odierna sono state date alcune anticipazioni in merito alla settima edizione di Medici per San Ciro che vertirà su “Il buon uso dell’ Ospedale nel territorio: gestione, pratica e ricerca”,  si tratterà di un vero e prorio forum tecnico scientifico che si svolgerà nella mattinata del 28 gennaio 2012, mentre la sera dello stesso giorno, come da consuetudine si svolgerà l’evento tradizionale nella chiesa Madre di piazza Regina Margherita.
L’argomento della settima edizione inerente il buon uso dell’Ospedale, ha detto il dr. Lenti "non vuole essere un discorso circoscritto al territorio ma vuole porre le basi per un nuovo modo di fare santà che va al di là del campanilismo, perché al centro deve essere posto il paziente che deve poter avvalersi di strutture efficienti nella gestione, nella pratica e nella ricerca."
“Gli sforzi per l’adeguamento delle ridotte risorse alla domanda di salute – ha ribadito il sindaco Alabrese – devono essere mirati al buon utilizzo delle strutture e devono essere scevri dalle lotte di campanile che non ci portano da nessuna parte. Dobbiamo sforzarci affinché sia grantito un futuro di servizi efficienti anche per chi verrà dopo di noi, valorizando le potenzilità oggettive.”
Mentre Chiara Maria Anastasia, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Grottaglie, ha anticipato che nella serata del 28 ci sarà una bella sorpresa da parte dell’Ammnistrazione comunale. 
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up