Continua il terzo Mese della Cultura delle Differenze

Nell’ambito delle attività del Centro di Ascolto LGBTQI di Taranto e provincia, patrocinato da Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, Comune di Taranto e Comune di Grottaglie (TA), continua la terza edizione de Il Mese della Cultura delle Differenze:

30 giorni di iniziative a Taranto e provincia, promosse dal 18 aprile al 17 maggio dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, in collaborazione con le realtà coinvolte nel Progetto IsolArcobaleno, con l’obiettivo di diffondere la cultura delle differenze, educare le nuove generazioni (e non solo) alla bellezza, alla diversità e allo sviluppo sostenibile, sensibilizzare giovani e meno giovani alla prevenzione e al contrasto a malattie sessualmente trasmissibili, a fenomeni di omo-trans-bifobia, bullismo, razzismo, violenza di genere.

Leggi tutto...

L’alta moda a Grottaglie con la “Notte degli sposi”: Evento rinviato al 22 settembre

ARTICOLO SPONSORIZZATO

Dopo il grande successo avuto a Massafra lo scorso gennaio, arriva anche a Grottaglie, la 2^ edizione della "Notte degli Sposi". A fare da parterre per la suggestiva sfilata di moda, l'incantevole Villa Annicchiarico, sita in Viale Giacomo Matteotti. La serata, organizzata da CV Pugliaeventi col patrocinio del Comune di Grottaglie, è stata rinviata, a causa del maltempo, a martedì 22 settembre 2015 con inizio alle ore 20. Gli organizzatori e tutto lo staff della "Notte degli Sposi", più carichi di prima, vi aspettano per regalarvi una serata piena di emozioni.

Leggi tutto...

Soggiorni climatici per gli anziani: Presentazione domande entro il 25 giugno

  • Pubblicato in Sociale

L'Amministrazione Comunale, Assessorato alle Politiche della Solidarietà, ha organizzato, come ogni anno, i soggiorni climatici per gli anziani.

Due soggiorni, uno marino, che va dal 1^ luglio al 14 luglio 2015, che si svolgerà a Rimini per un numero complessivo di 44 partecipanti; l'altro termale, che si terrà a Montecatini Terme sempre dal 1^ al 14 luglio 2015, per un numero complessivo di 35 partecipanti.

Leggi tutto...

L’associazione Domenico Savino presenta il “Festival musicale Città delle ceramiche”

L'associazione Domenico Savino presenta il 2° Concorso internazionale di esecuzione musicale "Festival musicale Città delle ceramiche"

Una settimana dal respiro internazionale, occasione di confronto per centinaia di giovani musicisti, provenienti da tutta Italia e dall'estero. È tutto pronto per il 2° Concorso internazionale di esecuzione musicale "Festival musicale Città delle ceramiche", promosso dall'associazione "Domenico Savino" di Taranto. La competizione artistica si svolgerà dal 10 al 15 aprile, a Grottaglie, nel teatro Monticello. I dettagli sono stati spiegati nel corso di unaconferenza di presentazione che si è svolta nella sede dell'associazione Domenico Savino, in via Cavour angolo via d'Aquino, a Taranto.

Leggi tutto...

A Grottaglie la stagione teatrale per i ragazzi

Il Comune di Grottaglie ed il Teatro Pubblico Pugliese hanno scelto di destinare eguale attenzione ai cittadini adulti e piccoli, mettendo a punto due diverse programmazioni teatrali che avranno inizio a pochi giorni di distanza tra loro: domenica 25 gennaio ci sarà il primo spettacolo di "Fiabe a teatro, con mamma e papà" ed giovedì 29 gennaio il popolare attore Biagio Izzo darà inizio alla stagione teatrale serale.

Leggi tutto...

“ll segreto di Anna” Inchiesta su un suicidio sospetto. Conversazione con l’autore, oggi al Castello Episcopio

Oggi alle ore 17.30 presso la Sala Museale del Castello Episcopio di Grottaglie, il Comune di Grottaglie e Terrazza Nardina presentano Conversazione con l' autore: "ll segreto di Anna" Inchiesta su un suicidio sospetto. La misteriosa morte del commissario Anna Esposito e gli intrecci con la scomparsa di Elisa Claps.

Leggi tutto...

“ECOpuntoMOBILE”, lo sportello informativo itinerante

"Prosegue in maniera continua e capillare la campagna di informazione dell'Amministrazione Comunale di Grottaglie in collaborazione con la ditta SERVECO, volta a sensibilizzare la cittadinanza sui temi ambientali e, in particolare, sulla necessità di aumentare i livelli della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani". – Afferma il Geom. Maurizio Stefani, Assessore all'Ambiente del Comune di Grottaglie.

Leggi tutto...

Assessore Annicchiarico: "Adesso il Capogruppo di Forza Italia osservi il Piano Triennale delle opere Pubbliche"

  • Pubblicato in Politica

Nel comunicato stampa, datato 22 Ottobre 2014, l'Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Grottaglie, Geom. Alfonso Annicchiarico, si appella al Capogruppo di Forza Italia e Consigliere Comunale, Ciro Gianfreda, affinché quest'ultimo osservi il Piano Triennale delle opere Pubbliche. Infatti attraverso alcune dichiarazioni a mezzo stampa, il Consigliere Ciro Gianfreda ha espresso il suo interesse sullo stato di conservazione di alcune opere pubbliche, focalizzando l'attenzione soprattutto sullo stato di abbandono del plesso scuola materna ex Pellari di Via Oberdan.

Secondo l'Assessore Alfonso Annicchiarico, il recupero del plesso scolatisco sarà possibile solo se si renderanno disponibili finanziamenti statali o regionali dedicati specificatamente a tali tipologie di opere, poiché il plesso in questione è in disuso da vari anni ed il suo accesso è intercluso per evidenti dissesti statici. Già negli anni passati, le precedenti amministrazioni ebbero modo di valutare l'opportunità di un suo recupero funzionale accertando che le enormi risorse economiche necessarie non risultavano compatibili con la capacità di spesa dell'ente.

L'Assessore Alfonso Annnicchiarico dice che il territorio grottagliese presenta diversi beni pubblici bisognosi di una continua ed attenta manutenzione, in un periodo di particolare ristrettezza economica per l'ente e non si possono ignorare i vari interventi che la giunta Alabrese, con grande sforzo politico-amministrativo, ha effettuato a costo zero per i cittadini nel corso del mandato: come il risanamento e l'ammodernamento della rete fognante in atto da circa due anni in vari punti della città (soprattutto nel centro storico). Questo importante intervento ambientale è costato vari milioni di euro e mira a limitare la presenza di blatte, di roditori e ad eliminare le infiltrazioni di acqua che minano le fondamenta del nostro patrimonio storico.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up