Ostuni: donna morta carbonizzata in casa

Una donna di 81 anni è morta carbonizzata in un incendio divampato nella sua abitazione al quarto piano di un palazzo di Via Bovenzi, nella zona 167 ad Ostuni (BR).
Scattato l'allarme da parte dei vicini di casa e dei parenti, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.
Le fiamme hanno distrutto una stanza dell' appartamento ma non l'intero stabile che, fatto evacuare a titolo precauzionale, non avrebbe riportato danni strutturali.
La donna viveva da sola e pare fosse affetta da disturbi psichici. Nell'appartamento, ai piedi del letto della donna è stato ritrovato dell'alcool etilico con fogli di giornale.
Gli investigatori, pur essendo ancora sconosciute le cause dell'incendio, non escludono che  si sia trattato di suicidio.
Sul caso indaga la Polizia della Stazione di Ostuni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up