Cadavere scoperto a Faggiano

Il cadavere di un uomo di circa 45 anni è stato ritrovato questa mattina, alle prime luci dell'alba, in agro di Faggiano, presso un impianto fotovoltaico.
A fare la macabra scoperta in località "Putrano" è stato l'operatore di un istituto di vigilanza a bordo della propria pattuglia di servizio.
Sconosciuta ancora l'identità della vittima.
Si tratta certamente di omicidio. Una vera e propria esecuzione.
Il cadavere ritrovato mezzo nudo, presenta infatti, un profondo taglio alla gola e diverse ferite lacero-contuse sul viso e sulle braccia che lasciano pensare ad un tentativo di difesa della vittima.
Sono in corso le indagini da parte del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto e dei Carabinieri della Compagnia di Manduria.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up