La "Notte della Taranta" è vicina: da Grottaglie navette per Melpignano

Il 22 agosto prossimo, a Melpignano (Le), si svolgerà l'attesissimo Concertone de "La Notte della Taranta".

Si iniziano a riscaldare, dunque, i tamburelli che verranno agitati, a ritmo di musica salentina, dalle mani di musicisti nazionali ed internazionali, e da ospiti famosi tra i quali Luciano Ligabue. Prima di giungere a Melpignano, la pizzica farà tappa in 16 comuni del leccese dal 3 al 19 agosto 2015: una vera e propria ragnatela di concerti che vedrà coinvolti ben 60 gruppi e 7 ospiti internazionali. Verranno sviluppati, inoltre, progetti speciali. Come da tradizione, anche da Grottaglie partiranno navette per poter partecipare all'evento musicale. Altre partenze saranno previste da San Giorgio Jonico, San Marzano di San Giuseppe, Francavilla Fontana, e San Michele Salentino.

Per info e prenotazioni chiamare il 348/1635795 oppure il 344/2062764.

https://www.facebook.com/events/939059756146425/

Leggi tutto...

La "Notte della Taranta" accende il Salento

A Zollino, nel Salento, sono iniziate le prove in vista del concertone de "La Notte della Taranta" che si terrà sabato 23 agosto a Melpignano (LE). Sul palco, tra gli altri artisti, l' attesissimo Alessandro Mannarino con "Santu Paulo" ed il "professore" Roberto Vecchioni con "La tabaccara" e la sua "Samarcanda" tradotta in griko, lingua diffusa nei centri della Grecìa Salentina. Sono previste navette in partenza da Grottaglie, presso il  "KINGSTON BAR" di Via XXV Aprile alle ore 16:30 con ritorno previsto 90 minuti dopo la fine del concerto. Il bus potrà fare tappe in paesi limitrofi tenendo conto del tragitto. IL costo del biglietto è di 14 euro a persona, inclusa una bottiglietta d'acqua.

Leggi tutto...

Si avvicina la "Notte della Taranta"

Numerosissimi in tutti i Comuni del Salento gli eventi a ritmo di TARANTA, in attesa del concertone finale previsto per il 23 agosto nella piazza di Melpignano (LE). Manifestazione che attrae da ormai 16 anni migliaia di persone. Grandi artisti quest'anno sul palco, chiamati a reinterpretare brani della musica salentina, insieme con l'orchestra popolare "LA NOTTE DELLA TARANTA" diretta da Giovanni Sollima, tra i quali ALESSANDRO MANNARINO, ROBERTO VECCHIONI, ANTONELLA RUGGIERO e BOMBINO (grande chitarrista che interpreterà "Lu rusciu de lu mare"). Per la prima volta, nell'edizione 2014,ci sarà anche un corpo di ballo diretto dal coreografo Miguel Angel Berna, mentre per il futuro si parla di un progetto che legherà la kermesse con le specialità gastronomiche locali. La Puglia inizia a ribollire.

Leggi tutto...

Successo per "La Notte dei Briganti"

Ieri sera, la nona edizione de "LA NOTTE DEI BRIGANTI" si è aperta con un'assemblea pubblica nell'atrio del Castello Episcopio di Grottaglie intorno alle 18:30. Organizzatori i ragazzi di "SUD IN MOVIMENTO" un'associazione socio-culturale e politica senza fini di lucro. "Terre Cotte" le nostre. Non perché baciate semplicemente dal sole, ma perché bruciate, sfruttate e violentate dal punto di vista sociale ed ambientale. L'AMBIENTE è
stato l'argomento principale affrontato. Sappiamo che i problemi ci sono, l'inquinamento portato dalle fabbriche (ILVA, ENI, CEMENTIR), la discarica, la disoccupazione. In aumento le malattie respiratorie ed il tasso di mortalità per tumori. Ma la gente sembra rassegnata. "Tanto è così.. non possiamo farci niente" è il commento che si ripete spesso. E invece le cose, chissà, potrebbero cambiare. E' quello lo scopo dell'associazione "Sud in movimento": Informare, lottare sul campo mettendoci la faccia, e tenere sempre alta
l'attenzione sui problemi della nostra terra. Bisogna amare il proprio territorio. Concretamente. L'indifferenza della gente conviene a molti. A discapito anche della salute pubblica. Affrontato anche il tema del lavoro nero. Realtà della quale sono tutti a conoscenza, ma si tace. Perché il cittadino subisce una sorta di ricatto occupazionale. Se vuoi lavorare, il più delle volte è così. Zero contratti, zero garanzie per il lavoratore. La serata continua allietata dalle note della TARANTA, mostre fotografiche e stand espositivi di prodotti artigianali e gastronomici da visitare per le strade del centro storico ripulite e ben organizzate dai ragazzi. Complimenti.

Leggi tutto...

“Domus Tarantae”: uniti nella tradizione

Il 18 maggio 2014, al Teatro Monticello di Grottaglie, con ingresso alle ore 19,30, quattro gruppi musicali di tradizione popolare dell'area tarantina, uniti in un'orchestra formata da alcuni dei membri che più si distinguono di ogni gruppo eseguiranno brani della nostra tradizione jonica e salentina fondendosi in un progetto discografico dal nome "Domus Tarantae".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up