La Pineta Frantella tornerà in gestione al Comune di Grottaglie

In data 19.03.2015, sono state esperite le attività per la redazione del verbale di consegna della pineta Frantella, formalità propedeutica alla stipula del Contratto di Comodato d'Uso gratuito di durata trentennale tra l'ASL TARANTO e il Comune di Grottaglie. Le attività di consegna sono state esperite per conto dell'ASL dal Geom. Giacomo Sebastio P.O. Area tecnica ASL, delegato dal Direttore del Dipartimento Tecnico HTA e Patrimonio, Ing. Paolo Moschettini, e per conto del Comune di Grottaglie è intervenuto l'Arch. Vincenzo Cavallo Responsabile del Settore manutenzioni e l'Agr. Salvatore Nuzzo Responsabile del Servizio Agricoltura, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 66 del 19 febbraio 2015.

Leggi tutto...

Pineta Frantella: Lettera di un cittadino grottagliese

Bambini felici, escursioni frequenti, alberi sani in un piccolo paradiso verde. Ad anni di distanza la Pineta Frantella non è più cosi.

Ecco la lettera di un cittadino grottagliese (Roberto F.) che esorta a prendere provvedimenti nei confonti dello stato di abbandono della pineta Frantella:

"Gentile Redazione, sono un cittadino stanco  di questa amministrazione comunale. 
Veniamo ai fatti. Vorrei denunciare l'ennesimo stupro perpetrato ai danni della pineta Frantella. Due domeniche fa ho constatato il secondo incendio di minori proporzioni nella pineta. Come se non bastasse è stato asportato il cancello di ferro dell' ingresso principale, ora i vandali hanno libero accesso di scorazzare con moto e macchine. Facendo un giro all'interno si può notare cumuli di plastica e vetro sparsi un po' ovunque. Sembra una discarica a cielo aperto. Non c'è controllo, non si capisce chi ha l'onere di provvedere alla sua manutenzione ordinaria e straordinaria.
Mi chiedo, questa amministrazione cosa sta facendo per preservarla. Da due o tre anni ci sono alberi abbattuti dal vento e non ancora rimossi. Molti alberi caduti lungo i percorsi pedonali sono stati tagliati e rimossi da alcuni cittadini volenterosi. Ma questa amministrazione esiste, è in vita, da una mano ai cittadini o pensa ai propri scopi?. Abbiamo un polmone verde che è frequentato da cittadini che amano correre in quella frescura di paradiso e poi vediamo che questi sciacalli di amministratori sono disinteressati al bene comune.
Quello che si percepisce entrando in questa pineta è un senso di vandalismo, mancanza di rispetto delle cose di tutti, menefreghismo, indifferenza. Se questi atteggiamenti sono presenti in noi cittadini, l'esempio da chi dovrebbe partire. E, chi dovrebbe dare il buon esempio, l'esempio del buon padre di famiglia non lo da, cosa succede. Sembra che la parola d'ordine sia anarchia. Questo è il modello di società che questi amministratori e politici vogliono far passare. 
Chiedo a gran voce, da solo, che si dimettano. Mi chiedo, il 70% dei Grottagliesi che non hanno votato questa giunta che fine hanno fatto, e tutte le associazioni e i partiti politici che non sostengono questa giunta che fine hanno fatto. Forse si ricordano delle cose che non vanno quando siamo in campagna elettorale? Quale eredità lasceremo ai nostri figli.
Ringrazio anticipatamente se vorrete pubblicare il mio articolo di sfogo".

Leggi tutto...

Donatelli (PD): si deve intervenire urgentemente nella Pineta "Frantella"

Il consigliere del PD, Francesco Donatelli, porge l'attenzione sullo stato in cui verte la Pineta "Frantella" dal 7 Gennaio 2012; in tale data una violenta bufera ha provocato l'abbattimento di circa 200 alberi ed urge, quindi, un intervento di ripristino degli arbusti.

Di seguito l'interrogazione comunale presentata dal consigliere:

 

 

Al Sindaco

All’Assessore all’agricoltura

Al Presidente del Consiglio Comunale del Comune di Grottaglie

 

Oggetto: Interrogazione sullo stato della Pineta “Frantella”.

 

Premesso che una violenta tempesta di vento, avvenuta a Grottaglie tra il 6 e 7 gennaio u.s., ha provocato l’abbattimento di circa 200 alberi presso la Pineta “Frantella”.

Avendo visto direttamente l’esito disastroso di tale evento, il 9 gennaio scorso, ho segnalato il fatto al Sindaco, all’assessore e al responsabile dell’ufficio agricoltura del Comune affinché fossero predisposte le conseguenti azioni di bonifica.

Pur prendendo atto che l’assessorato all’agricoltura si è rapidamente attivato con sopralluoghi e relazioni tecniche tese ad ottenere le autorizzazioni necessarie, purtroppo, a circa tre mesi dall’evento, non è stata avviata alcuna azione di rimozione degli alberi caduti.

E’ del tutto evidente che il perdurare della situazione sopra descritta comporta gravi pericoli in quanto il rinsecchimento del fogliame degli alberi caduti può innescare un incendio soprattutto con l’approssimarsi della stagione estiva; inoltre la caduta di alberi sulle vie tagliafuoco non consente un eventuale passaggio dei mezzi di intervento.

Premesso quanto sopra si chiede di sapere:

  1. Quali interventi sono stati predisposti per ottenere l’autorizzazione da parte del Corpo Forestale dello Stato per una tempestiva rimozione degli alberi caduti;
  2. Quale tipo di intervento si sta predisponendo per la salvaguardia integrale della Pineta “Frantella”, assiduamente frequentata da numerosi cittadini e gruppi sportivi, per la rimozione dei suddetti alberi, ma anche per contrastare i numerosi atti di vandalismo che si compiono ai danni di questo importante sito ambientale;
  3. Se si sta approntando, nel redigendo Bilancio di previsione dell’anno 2012, il relativo impegno di spesa straordinario per far fronte ad un adeguato quanto imprevisto evento. Ciò allo scopo di salvaguardare la Pineta “Frantella”, il più grande polmone di verde e il più consistente insediamento ambientale della città, sia rimuovendo e ripristinando le piante danneggiate e sia per evitarne un progressivo degrado causato dai numerosi atti vandalici.

 

Grottaglie, 27/03/2012

Francesco Donatelli

Consigliere Comunale del Gruppo del P.D.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up