Il "Don Carlo" a Linea Verde Orizzonti

Sabato 1 marzo la troupe di Rai Uno è giunta nella suggestiva masseria a pochi passi da Grottaglie sulle tracce del formaggio Don Carlo, oramai annoverato tra i grandi formaggi italiani.
A fare gli onori di casa Gianpaolo Cassese, amministratore della Masseria del Duca, che ha accolto la troupe composta da regista, autore, cameramen, fonici e tecnici luci e soprattutto dal presentatore Federico Quaranta, più noto come Fede, che appena un anno fa insieme a Tinto aveva girato sempre nella Masseria del Duca una splendida puntata di Fuori di Gusto di La 7.

Leggi tutto...

Linea Verde: Grande Successo (Guarda la puntata)

C’è un Mezzogiorno differente da quello che troppe volte ci racconta la tv, un Sud fatto di intelligenze, tradizioni, lavoro, patrimonio artistico e paesaggistico ed eccellenze agricole artigiane, industriali ed enogastronomiche. Ed è proprio questo il felice ritratto emerso dalla puntata di Linea Verde andata in onda su Rai1 domenica 1 aprile e dedicata alla Città delle Ceramiche.

La trasmissione ha avuto l’effetto di un lungo spot, un veicolo di racconto e promozione che ha saputo descrivere in maniera puntuale e concreta le tante opportunità che Grottaglie ha da offrire a turisti e visitatori, ma anche far emergere i tratti tipici di una comunità che ha tra i suoi aspetti peculiari cultura, fantasia, laboriosità ed una straordinaria vocazione all’arte e all’accoglienza.

“Credo sia doveroso – ha rimarcato il Sindaco di Grottaglie, Avv. Ciro Alabrese – ringraziare il regista e l’autore di Linea Verde, perché hanno saputo ben cogliere gli aspetti più importanti e validi della nostra città, senza dimenticare il preziosissimo contributo di conduttori, tecnici e del nostro concittadino, il nutrizionista Ciro Vestita. La trasmissione, nella sua interezza, ha rappresentato un ottimo esempio di ciò che consideriamo vero “servizio pubblico”, perché a dispetto di coloro che spesso offendono, oltraggiano e denigrano il nostro Sud, ha voluto conoscere e raccontare un Mezzogiorno che si impegna e che crede fortemente nelle potenzialità delle proprie idee e dei propri mezzi e nella saggezza e nel valore delle proprie tradizioni. Il nostro riscatto di orgoglio può partire anche da queste iniziative che meravigliosamente contribuiscono ad unire e far crescere i nostri territori, facendoci sentire veramente parte di un’Italia unica ed unita.”

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up