La Puglia a Bruxelles: a novembre l'European Tourist Day

Conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e politiche per il turismo e per l'attrattività dei territori. Sono questi i temi strategici trattati lo scorso 29 giugno a Bruxelles dall' Assessore regionale all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, in due incontri con l'on. Silvia Costa, Presidente della Commissione cultura del Parlamento europeo e Carlo Corazza, Capo della Unità Turismo e industria creativa della Commissione.

Leggi tutto...

L’eccellenza gastronomica pugliese trionfa a Bruxelles con “Spina – Sapori di Puglia”

Il 2 giugno 2016 presso il Cercle Royal Gaulois di Bruxelles in Belgio, l'azienda a conduzione familiare "Spina – Sapori di Puglia" con sede ad Oria (BR) ha ottenuto due stelle d'oro su tre nel corso della cerimonia di consegna a cura dell'International Taste & Quality Institute (iTQi). La giuria era formata da 120 esperti dal palato finissimo, tra cui 65 chef e sommelier provenienti dalla maggior parte di Paesi Europei, che hanno avuto prima il compito di testare i prodotti delle tantissime imprese candidate e poi hanno emesso il severo verdetto. (Vedere Galleria Immagini)

Leggi tutto...

Attentato all'aeroporto di Bruxelles: 11 morti

  • Pubblicato in Cronaca

Ancora terrore in Belgio: questa volta è stato colpito l'aeroporto di Bruxelles. Due esplosioni hanno devastato alcuni settori dell'aeroporto. Le esplosioni sono avvenute poche ore fa. Un primo bilancio parla di 11 morti e 25 feriti.

Sembra siano stati ritrovati altri ordigni inesplosi all'interno dell'aeroporto il quale è stato completamente evacuato.

Leggi tutto...

Giovanni Lenti, il Grottagliese che risolve le emergenze aeree a Eurocontrol

Qualche ora fa, sul sito del Corriere della Sera è stata pubblicata un'intervista di Leonard Berberi fatta ad un nostro concittadino, Giovanni Lenti, 55 anni, che è "head of network operations" di Eurocontrol, l'organizzazione che si occupa del traffico aereo sull'Europa e le zone limitrofe e che ha sede a Bruxelles. Questo è uno dei lavori più delicati, infatti non si tratta solo di essere il "guardiano dei cieli", ma bisogna anche gestire le emergenze come la cenere di un vulcano che blocca mezza Europa o un bolide pieno di passeggeri abbattuto in volo.

Leggi tutto...

Xylella: da Bruxelles a Parigi, il destino dei nostri ulivi

La battaglia della politica contro le azioni intraprese dall'UE per "risolvere" l'affaire Xylella si sta concretizzando in due modi: da un lato il Presidente Vendola ha organizzato un incontro a Bruxelles sulla vicenda, dall'altro gli europarlamentari S&D Paolo De Castro, Elena Gentile e Massimo Paolucci hanno scritto alla Commissione europea in merito all'infelice decisione della Francia di bloccare le importazioni di piante dalla Puglia. Anche l'onorevole Lara Comi ha chiesto un intervento veramente risolutivo da parte dell'UE per contrastare efficacemente gli effetti del batterio.
L'incontro promosso da Nichi Vendola si terrà il 15 aprile e coinvolgerà tutti gli eurodeputati italiani e Stefano Sannino, rappresentante permanente dell'Italia presso l'UE.
Per metà mese è atteso anche il parere dell'Efsa (dell'Agenzia europea per la sicurezza alimentare) che introdurrà delle misure per contrastare il batterio.
M5S, Forza Italia, S&D e PD, politica locale e nazionale per una volta sembrano uniti nell'affrontare questa vicenda non resta che sperare, però, in un intervento concreto della Commissione europea e nella fine di atteggiamenti come quello francese che non fanno altro che aumentare le distanze tra i paesi dell'Unione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up