“Grand Tour” alla scoperta della Ceramica italiana farà tappa a Grottaglie

COMUNICATO STAMPA di Mario Bonfrate, Assessore al Turismo Città di Grottaglie

Antico Convento dei Cappuccini , via XXV luglio, 110 / via dei Cappuccini – Grottaglie (TA)

Apertura al pubblico: dal 24 settembre al 22 ottobre 2017

Orario: dal martedì al venerdì, 16.30-19.30; sabato e domenica, 10.30-12.30, 16.30-19.30

La mostra "Grand Tour" – Alla scoperta della ceramica Classica italiana farà tappa a Grottaglie, presso l'Antico Convento dei Cappuccini, dal 24 settembre al 22 ottobre 2017.

La kermesse organizzata da AiCC, Associazione Italiana Città della Ceramica alla quale aderiscono 34 Comuni "di antica tradizione ceramica" secondo quanto previsto dalla Legge nazionale 188 del 1990 che tutela e promuove la ceramica artigianale e artistica nazionale.

Leggi tutto...

La Ceramica di Grottaglie presente a EXPO 2015

Anche la Ceramica di Grottaglie, assieme alle altre 30 città della Ceramica italiana, aderenti alla AiCC (Associazione Italiana Città delle Ceramiche), è presente a Milano a EXPO 2015.

L'AiCC ha aderito al progetto culturale denominato "Il Cielo d'Italia" attraverso la realizzazione di "un bellissimo ed importante pannello ceramico", così come lo ha definito il Presidente del Comitato Organizzatore Mostre Ceramiche Antiche e Contemporanee, Alessandro Maria Caccia.

Leggi tutto...

Mostra della Ceramica 2015: Stasera l'inaugurazione con Michele Emiliano

Mostra della ceramica 2015

XXII Concorso di ceramica mediterranea

"Ceramica Conviviale"

28 giugno 2015 - 20 settembre 2015

Inaugurazione: 28 giugno 2015, ore 19.00
Castello Episcopio - Grottaglie (TA)

 

La Mostra della Ceramica 2015 torna protagonista al Castello Episcopio di Grottaglie con l'atteso Concorso di Ceramica Mediterranea, giunto alla sua 22^ edizione, che sarà inaugurato domenica 28 giugno alle ore 19.00.

Leggi tutto...

Le ceramiche di Grottaglie e Laterza per il progetto MADE IN LOCO – Residenze d’Artista Puglia

Oggi alle ore 11:30 presso il Marta (Museo Nazionale Archeologico) di Taranto, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto MADE IN LOCO – Residenze d'Artista Puglia.

Sono intervenuti:
Maria Carolina Nardella (Direttore regionale ad interim per i beni culturali e paesaggistici della Puglia); Francesco Palumbo (Direttore Area Politiche di Promozione del Territorio dei Saperi e dei Talenti Regione Puglia); Gianfranco Lopane (Sindaco di Laterza); Maria Pia Ettorre (Assessore alla Cultura e Turismo Comune di Grottaglie); Francesco Longobardi (Responsabile Unico del Procedimento Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia); Giovanni Maffucci (Artista); Maria Teresa Rosa (Artista); Brigida Sforza (Dirigente scolastico I.I.S.S. Liceo Artistico "V. Calò" Grottaglie) e Nardina L'Assainato (Referente di progetto I.I.S.S. "G.B. Vico" Laterza).

Il progetto "Made in loco" della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia è stato finanziato con fondi europei dalla Regione Puglia (P.O. FESR PUGLIA 2007-2013 – ASSE IV – LINEA 4.2 – "Tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio culturale" – Azione 4.2.1 lett. G) – Azioni di valorizzazione integrata dei sistemi e delle reti culturali. Interventi integrati di infrastrutturazione e di promozione dei sistemi e delle reti di beni culturali presenti sul territorio regionale), in collaborazione con i Comuni di Grottaglie e di Laterza, presenta caratteri di forte novità nel coinvolgimento delle nuove generazioni attraverso l'utilizzo dei social network.
Il progetto punta al recupero ed innovazione della lavorazione artistico-artigianale dei due centri più importante dell'area pugliese: Grottaglie e Laterza, città entrambe riconosciute come "centro di antica produzione ceramica" ed inserite nel novero dei 36 centri nazionali tutelati dal marchio CAT per la "ceramica artistica e tradizionale" dall'Associazione Italiana Città della Ceramica (AiCC). Il progetto si qualifica come avvio sperimentale di eventi culturali tesi a diventare "stabili", con collaborazioni istituzionali e di privati, di "residenza d'artista".
Due artisti selezionati attraverso un bando pubblico sono ora in "residenza" nei due Comuni:
Giovanni Maffucci di Pistoia per la "residenza" di Grottaglie e Maria Teresa Rosa di Castellamonte (TO) per Laterza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up