Borraccino, Angelo Cambiano è l'Italia che ci piace e che vorremmo vedere sempre più spesso

Tita Banner Site

COMUNICATO STAMPA - Il PAU (Partito Abusivi Uniti) può gioire: Angelo Cambiano, giovane sindaco anti abusivismo di Licata, in Sicilia, è stato sfiduciato dopo due anni di dura lotta contro la cementificazione selvaggia, costretto a vivere sotto scorta, per il semplice motivo di aver consentito la demolizione di case abusive ed il rispetto della legge!

 

Angelo Cambiano è l'Italia che ci piace e che vorremmo vedere sempre più spesso.

Bisognerebbe far leggere e spiegare ai ragazzi della scuola dell'obbligo, un libro di Gherardo Colombo ed Anna Scarfatti, "EDUCARE ALLA LEGALITÀ", per insegnare alle giovani generazioni, ancora in fase di formazione , che il concetto di legalità è centrale per poter vivere in una società più equa e giusta e mostrare come solo col rispetto della legge si possono difendere i diritti di tutti senza creare privilegi per pochi.

Ad Angelo Cambiano, uomo di coraggio e di grande rettitudine morale, un invito a continuare la sua battaglia politica e civile per il rispetto della legge.

Mino Borraccino

Sinistra Italiana

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti
Tita Banner Site

Log In or Sign Up