Borraccino, Vicenda discarica Italcave: ho scritto nei giorni scorsi all'assessore regionale all'ambiente chiedendo verifiche

COMUNICATO STAMPA - Nei giorni scorsi ho dato comunicazione della richiesta di approfondimento avanzata all'assessore Santorsola, torno quindi a replicare allo scriteriato ed inutile attacco di chi è evidentemente alla ricerca di una vetrina.

 

L'unica chiarezza che manca evidentemente è quella relativa al fatto che le competenze riguardanti la discarica "Italcave" sono della Provincia di Taranto,governata dal Presidente Tamburrano, fortemente voluto e votato due anni fa dal suo Partito.

Per il resto, il sottoscritto verificherà assieme all'Assessore regionale, come egli stesso ha evidenziato, la vicenda che attiene ai livelli di inquinamento dei terreni e ai rischi per la salute della popolazione, che potrebbero essere correlati alla prosecuzione della attività industriali in questi luoghi.

Chiudo ricordando al consigliere comunale PD stattese che la polemica gratuita verso il sottoscritto e il Partito che rappresenta, l'ha iniziata lui.

Possiamo tranquillamente affermare che capiamo il suo rammarico,derivante probabilmente dalle sonore sconfitte elettorali al Comune prima e alla Provincia dopo,ma

non è certo colpa del mio partito se il governo dell'Ente che ha rilasciato le autorizzazioni è stato voluto e sostenuto, senza soluzione di continuità in questi anni, da lui e dal suo Partito. Forse un po' di sana autocritica, prima di passare all'attacco, nei confronti di chi oggi deve gestire le autorizzazioni che gli vengono calate dall'alto, sarebbe un modo utile per recuperare i toni più sereni nel dibattito politico.

Per quanto riguarda la Provincia di Taranto, lo sanno anche le pietre, che il mio Partito, Sinistra Italiana, non si allineerà mai alla gestione Tamburrano.

Ricordo infine che anziché sferrare attacchi gratuiti sarebbe stato utile rivolgersi non solo al sottoscritto e al collega Pentassuglia ma all'intera delegazione tarantina in Regione, chiedendo le doverose azioni politiche di verifica. Non invece agire con lo stile puntiglioso e sterile usato da chi é alla ricerca di visibilità più che della soluzione di un problema.

Cosimo Borraccino

Sinistra Italiana

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up