15° Gala della danza sportiva: sul palco, i talenti della Daniel's Dance School

COMUNICATO STAMPA - Centotrenta talenti, dai 3 ai 78 anni. Saranno i protagonisti del 15esimo Gala della danza sportiva, organizzato il prossimo 3 luglio, alle ore 21, in piazza Regina Margherita, a Grottaglie (Taranto), dall'a.s.d Daniel's Dance School, con la direzione artistica della maestra Daniela Crescenzio.

 

"Uno spettacolo tutto da ascoltare" è lo slogan della manifestazione, che metterà insieme le varie discipline della danza sportiva con le più belle canzoni e musiche di sempre. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Grottaglie; collaborano Lubla e alcuni sponsor.

Grottaglie diventerà, nella serata del 3 luglio, la capitale della danza. "La quindicesima edizione è come un anniversario - dichiara Daniela Crescenzio -; perciò, abbiamo scelto di mettere in scena il nostro gala, per la prima volta, nel centro storico di Grottaglie, convinti che anche la nostra manifestazione possa essere utile a valorizzare il borgo antico".

Sul palco, presentate da Ciro Romano, in una vera e propria "hit parade", ci saranno coreografie abbinate a musiche famose, che hanno segnato il percorso artistico di Daniela Crescenzio e della scuola. Sarà uno spettacolo "da guardare e da ascoltare". La partecipazione è gratuita. Saranno presenti 500 posti a sedere. Dopo la mezzanotte, al termine del gala, la musica proseguirà con uno spettacolo a cielo aperto, al quale tutti potranno prendere parte. Nell'area vicina al palco saranno presenti, inoltre, gli stand di alcuni artigiani, con "lo scopo di valorizzare anche i prodotti locali".

La scuola

La scuola, con due sedi, in via La Sorte e via Margherita, a Grottaglie, è multidisciplinare. Alle danze latino-americane e standard ha affiancato, nel tempo, l'insegnamento di altre discipline della danza sportiva e ha ampliato i corsi. Si apprendono danze standard e latine, balli di gruppo, danze caraibiche, baby dance, break dance, house dance e le novità: il tip tap e la danza aerea, evoluzioni in aria con il supporto di stoffe elastiche. Proveniente dall'arte circense, la danza aerea è utile per fortificare il tono muscolare e donare elasticità e grazia ai movimenti. E' adatta sia agli adulti che ai bambini. La scuola annovera coppie di ballerini ad alto agonismo, che hanno partecipato a gare internazionali. Quest'anno, la coppia di danza standard formata da Andrea Russo e Sandra Branà parteciperà all'International German Open 2018. I due talenti hanno solo 17 anni e sono già arrivati alle vette della loro categoria.

Dal prossimo settembre la Daniel's Dance School concentrerà tutte le sue attività in un'unica sede centrale, in via La Sorte, a Grottaglie.

Daniela Crescenzio - direzione artistica

Da 17 anni sul territorio grottagliese, la Daniel's Dance School è guidata da Daniela Crescenzio, 35 anni, maestra di ballo con esperienza ventennale, professionista e giudice di gara di danze standard e latino americane; ha gareggiato fino alla classe dei professionisti della Federazione italiana danza sportiva (Fids) e ha preso parte alle più importanti competizioni al mondo. Tra queste, si ricorda la partecipazione al "German open" e all'"International" di Londra e ad altre gare internazionali.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti
Tita Banner Site

Log In or Sign Up