L'Associazione Culturale Utòpia presenta la Collettiva D'Arte "Le Due Metà Del Cielo Tra Eros, Eris E Tanato"

Tita Banner Site

COMUNICATO STAMPA - L'Associazione Culturale Utòpia organizza, con il coordinamento della Direttrice Artistica Gabriella Rodia, dal 24 Febbraio al 10 Marzo 2018 la Collettiva D'Arte "Le Due Metà Del Cielo Tra Eros, Eris E Tanato"- A Volte Le Relazioni D'Amore Evolvono Verso La Violenza.

"Si tratta di una collettiva d'Arte che indaga nella profondità dell'animo al fine di cogliere una emozione celata, un messaggio nascosto rappresentando la donna e celebrandola nelle sue emozioni, passioni, paure e fragilità........... L'integrazione tra l'uomo e la donna... vorrei che ci fosse armonia nelle relazioni (desiderio mio e di tanti altri), spesso però molto lontano dalla realtà, poiché i conflitti tra i due generi impoveriscono le relazioni anziché arricchirle" G.R. Nella Collettiva saranno presenti numerosi Artisti tra cui: Angelo Monte Angelo Chianura, Jole Argentina, Ester Del Manzo, Ada Carrieri, Lucia Pelagi, Tina Quaranta, Fabio De Cuia, Pina Cofano, Ciro Lupo, Elisabetta Lenti, Rosaria Sara Roselli, Giusy Passiante, Antonella Napolitano, Maretta Capossela, Antonella Vacca, Anna Pertoso, Francesca Urselli, Gabriella Rodia e Maria Arces che esporrà le sue creazioni realizzate con materiale ci riciclo. L'inaugurazione avrà luogo il 24 Febbraio 2018 ore 19.00 presso l'Associazione Utòpia sita in Via San Francesco De Geronimo, 53 Grottaglie (TA). Saluterà il Dott. Ciro Petrarulo Presidente di Utòpia, interverranno la Dott.ssa Lucia Basile Giornalista e Critica D'Arte ed il Prof. Elio Francescone Storico e Saggista. Chiuderanno la serata "I Rapsodi"(Paolo Campioni e Francesco Lassainato). Poi, per concludere in bellezza la manifestazione, il 10 Marzo 2018 alle ore 19.00 la Prof.ssa Anna Varese e la Dott.ssa Anna Pinca relazioneranno sull'argomento della rassegna. La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 19.00 alle ore 21.00.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up