Ciosa presenta "Le Mie Poesie Piu' Belle" Di Nizar Qabbani

COMUNICATO STAMPA - "La poesia è la patria delle cose che si ribellano a loro stesse, e delle forme che rifuggono la propria forma".

Così Nizar Qabbani, poeta siriano, considerato tra i più importanti poeti del mondo arabo moderno, apre questa raccolta di poesie, per la prima volta tradotte in italiano da Nabil Salameh e Silvia Moresi.
Una raccolta speciale perché frutto di una selezione compiuta dallo stesso Qabbani.

Ne parleremo Venerdì 14 Luglio con Nabil Salameh, giornalista, voce e autore dei Radiodervish, ospiti della Bottega Ceramica Caretta, nel cuore del Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie a partire dalle ore 20.00

Una conversazione curata da Maria Motolese, imperdibile occasione per scoprire di più sul grande poeta arabo Nizar ed ascoltare alcuni suoi componimenti dalla voce di Nabil Salameh e Grazia Anastasia.

INGRESSO LIBERO

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up