Cinzella Festival: svelato il programma

Suoni e immagini tra i due mari: dal 17 al 20 agosto a Taranto arriva il Cinzella Festival. L'evento, organizzato dall'associazione "Afo 6 Convertitori di Idee", ha come missione la valorizzazione del territorio attraverso la promozione della cultura.

«Siamo convinti che l'arte, la musica e la cultura sono un attrattore turistico fenomenale. - ha spiegato Gianni Raimondi presidente dell'associazione - Abbiamo verificato che eventi di questo genere distribuiscono moneta. Uno studio dell'Università "Bocconi" di Milano ha certificato che per ogni euro speso in un festival importante, come ad esempio la Notte della Taranta, in Salento, ne vengono restituiti 3/4 territorio. Quindi è una forma di investimento sulla quale bisogna puntare se si vuol parlare seriamente di riconversione economica e culturale di un territorio».
Il "Cinzella Festival", il cui nome a Taranto ricorda la "scapolatrice che contribuì alla iniziazione di tanti adolescenti ai piaceri della vita", si svolgerà nella Masseria Carmine (contrada Carmine, quartiere Paolo VI) di Vincenzo Fornaro, «luogo simbolo di rinascita.- dice ancora Raimondi- È un modo come un altro per far capire ai tarantini che abbiamo delle alternative e non possiamo rassegnarci o credere che sia normale ciò che invece è inaccettabile».
"Cinzella Festival" é gemellato anche con un altro storico festival del Cinema della provincia, Vicoli Corti, ed é certificato "Ecofesta Puglia", un modello unico in Italia che trasforma gli eventi in un'occasione di sensibilizzazione e informazione sulle pratiche green attraverso attivitá di differenziazione dei rifiuti e riduzione delle emissioni C02. Non solo musica e cinema quindi, ma anche rispetto dell'ambiente.

Il programma
Saranno allestiti due palchi, Main Stage per i big e Palco della Corte per le band emergenti del territorio. L'inizio di tutti gli eventi é previsto per le ore 16.
Durante la serata del 17 agosto verrá proiettato "Local Europa: Europa valida per l'espatrio", il film sul tour europeo in furgone di Niccoló Fabi, Max Gazzé e Daniele Silvestri. Inoltre si parlerá di cinema con Guido Chiesa, registra, sceneggiatore e critico musicale. A seguire concerto dei Beatles Experience e il dj set di Frankie Hi-Nrg.
Il 18 agosto sul Main Stage, si esibiranno The Zen Circus, Sick Tamburo, Gomma e Go!zilla. A partire dal primo pomeriggio si alterneranno nomi nuovi della musica esordiente regionale e non solo: Dubla, Aeren, Acquasumarte, Giropuntina e Salvario.
Il 19 agosto, sul palco principale si esibiranno Levante, Diodato, Leitmotiv e Heidi For President. Ad aprire le danze sul Palco della Corte saranno invece Melga, Luce, Chiara Turco, Edro, Heavy Wood.
L'ultima serata, il 20 agosto, si svolgerà in Piazza Santi Medici a Massafra con la proiezione del film "La ragazza del Mondo". Interverrá poi, anche l'attore tarantino Michele Riondino.
Al termine dei concerti del 18 e 19 agosto la musica proseguirà con i dj set di UNDER THE BONES e ONEHOUR.

I biglietti sono disponibili sul circuito "CiaoTickets" o acquistabili all'entrata del festival.
17 agosto: ticket 5 euro (botteghino)
18 agosto: ticket 15 euro + 1,5€ d.p. (CiaoTickets)
19 agosto: ticket 15 euro + 1,5€ d.p. (CiaoTickets)
Biglietto comulativo per le tre serate: 30 euro + 2 euro d.p.

Per info: [email protected] / 3357627325
Pagina Facebook: cinzellafestival

Gabriele Palumbo

"Non sono quasi mai serio, e sono sempre troppo serio. Troppo profondo, troppo superficiale. Troppo sensibile, troppo freddo di cuore. Io sono come un insieme di paradossi." — Ferdinand de Saussure

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up