I mitici anni ‘80 nel party NYC con i Vega80

COMUNICATO STAMPA DI VALTER CIRILLO - Il decennio degli anni '80 è stato speciale per tanti motivi.

Si sono avuti tre anni bisestili e si è avuto modo di abbattere il muro di Berlino, tanto per citare un evento internazionale importante verificatosi in quel periodo. In Italia, si poteva vedere MTV, i telefilm americani e i cartoni animati giapponesi, si passava il tempo cercando di completare il cubo di Rubik e si ascoltavano le canzoni di Michael Jackson e David Bowie, oltre a quelle dei tantissimi artisti nostrani. Sabato 18 febbraio allo Yachting Club di San Vito (Ta) sarà proposto un nuovo party della rassegna NYC, nel quale saranno celebrati gli anni 80 e nel quale sarà proposto lo spettacolo live della cover band Vega80, con una tappa del "Cube tour 2017" e le selezioni musicali dei djs resident.

Ad aprire questo nuovo appuntamento, all'insegna della grande musica degli anni '80, sarà il gruppo composto da Annaclaudia Calabrese in voce, al basso e al synth, Mauro Daccico in voce e alla chitarra, Alex Gray alla batteria e Stefania Morciano in voce, alla chitarra e ai synth.


"La band propone due ore di musica dance anni ottanta – ha affermato Nanni Storace, direttore artistico del gruppo – con medley tutti ballabili, suonati dal vivo. Come se fossero mixata da un dj, i brani sono legati tra loro e non sono suonati per intero, ma viene scelta solo la parte essenziale di ognuno. Ogni anno proponiamo uno spettacolo diverso. Per il 2014 viene proposto "Remix" uno spettacolo con luci, scenografie, canzoni in scaletta completamente differente da quello degli altri anni".


Questa formazione, originaria di Brindisi, gira il sud Italia e non solo, da molti anni proponendo il proprio spettacolo coinvolgente e divertente. Formatasi per gioco, in soli tre mesi è stato preparato il primo show musicale. Adesso a distanza di tempo e con un bel bagaglio di esperienza che deriva anche da precedenti esperienze musicali i Vega 80 propongono una performance che spazia da Madonna a Michael Jackson, passando per la new wave e proponendo molta musica italiana come la Bertè e la Rettore. Grazie a piccole accortezze come costumi, luci ed effetti speciali, lo spettacolo di questa apprezzata cover band riesce sempre a catturare l'attenzione del pubblico.


"Proprio per il fatto che il nostro spettacolo è molto coinvolgente proponiamo la performance in luoghi dove la gente va per incontrarsi e per ballare. Il nostro pubblico di riferimento sono i nostalgici, ma anche il ventenne apprezza la nostra musica". Al termine del concerto si continuerà a ballare con le selezioni musicali dei djs resident del New Yachting Club.

Yachting Club – Via del faro – San Vito (Ta)
Infoline: 3933302247
Inizio: ore 23:00

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up