Taranto, raduno truck "DUE MARI" 2016: verso il terzo successo consecutivo

Ultimi preparativi per la 3a edizione del raduno “DUE MARI”, evento motoristico dedicato al mondo dei trucks organizzato da Claudio PARASCANDOLO, già fiduciario provinciale del Fiat 500 Club Italia, e figli.

L’edizione 2016, che intende replicare gli straordinari risultati conseguiti nel 2015 (20.050 visitatori, secondo fonti interne al centro IPERCOOP di Taranto, che ha ospitato nel 2015 la manifestazione), si anticipa nei contenuti ancora più ricca di occasioni di svago e di divertimento, candidandosi a diventare uno tra i più prestigiosi eventi di settore al Sud Italia. Nella serata di sabato 24 settembre, i camion si raduneranno nella zona industriale di Montemesola per sfilare con il loro carico di luci e di colori tra le vie cittadine, prima di concludere la giornata con una cena conviviale all’insegna del divertimento, cortesemente offerta dalla locale Pro Loco. Domenica, 25 settembre, i mezzi sosteranno – per l’intera giornata – all’interno del centro commerciale IPERCOOP – località Torre Rossa, offrendo lo spettacolo dei mezzi delle Case costruttrici, arricchiti di cromature, accessori e tirati a lucido dai conducenti.

Previsti, nella giornata, numerosi momenti di svago: motocross acrobatico, gara di accelerazione sui 200 metri con premiazione dei primi 3 classificati e “sexy” truck wash, solo per citarne alcuni, che attireranno l’attenzione di grandi e piccoli, con l’obiettivo di avvicinare la categoria dei camionisti alle famiglie. Presente, come ogni anno, l’Associazione degli autotrasportatori professionali TRASPORTOUNITO, fortemente impegnata nella richiesta di lavoro “usurante” per tutti gli autisti di camion ed attiva nel sociale con il Drive CLUB.

L’Associazione, nel corso della manifestazione, raccoglierà le firme per la petizione in corso e terrà un dibattito sulla Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS), inserita fra le cause di mancato rilascio o rinnovo delle patenti di guida, dal titolo “Osas: disturbi del sonno e rinnovo patente: dalla sindrome al lavoro usurante”.

Per informazioni: Claudio (348.7485139); Fabrizio (340.0602075); Valerio (329.8837526)

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up