Ciro Piergianni

Ciro Piergianni

Un giornale deve riconoscere la verità ovunque essa sia e occuparsi non solo di come stanno le cose, ma di come dovrebbero essere.

Email: [email protected]

URL del sito web:

Si rinnova la macchina amministrativa del Comune

Alla fine di un lungo percorso durato mesi che ha visto il Comune di Grottaglie impegnato negli adempimenti riguardanti la legge n. 190 del 6.11.2012 – disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella Pubblica Amministrazione – mercoledì 6 agosto scorso, presso il Comune di Grottaglie si è tenuta la riunione conclusiva in cui è stato illustrato il provvedimento che riguarderà la rotazione dei dipendenti comunali nelle figure dei responsabili di servizio a decorrere dal 1 ottobre 2014 per permettere un normale passaggio di consegne.
La suddetta normativa prescrive alla P.A. e, tra questi, gli Enti Locali, di procedere all'attivazione di misure finalizzate ad assicurare in modo puntuale, ai diversi livelli, l'attuazione di meccanismi di garanzia di legalità, prevalentemente sotto il profilo gestionale, mediante l'adozione di un Piano di Prevenzione Triennale che ha l'obiettivo di prevedere specifiche misure, nonché di monitorare modalità e tempi di procedimenti relativi alle gestioni di procedure di gare e concorsi, l'assegnazione di contributi e sovvenzioni, l'emissione di atti autorizzativi e concessori.
Alla presenza dell'Assessore al Personale, Aurelio Marangella e del Segretario Generale del Comune, dr. Francesco Italo Spagnulo, quale Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza dell'Ente, sono stati invitati tutti i Responsabili di Servizio del Comune.

Al termine della riunione, l'attenzione si è focalizzata soprattutto su quattro punti nodali, ritenuti essenziali per un rinnovato ed efficace funzionamento della macchina amministrativa.

1) La rotazione dei responsabili di servizio quale garanzia necessaria a quanto prevede la richiamata legge n. 190 al fine di evitare rendite di posizione che possano favorire meccanismi di illegalità;

2) La rotazione anche degli Istruttori Amministrativi sempre per le medesime finalità e che verrà attuata entro dicembre prossimo;

3) La riorganizzazione completa della macchina amministrativa che potrà essere ridefinita nei dettagli a seguito dell'indizione di nuovi concorsi e della chiusura dell'iter amministrativo di quelli attualmente in corso;

4) L'introduzione, anche presso gli Enti Locali, del cosiddetto "spoils system", attraverso il D.L. 90 sulla riforma della Pubblica Amministrazione, attualmente in discussione in Parlamento.

Con l'introduzione di quest'ultima misura, già in vigore da tempo negli Stati Uniti, gli Enti Locali potranno fare assunzioni di dirigenti a tempo determinato, direttamente collegati al cambio di Amministrazione.
"Stiamo accelerando al massimo le procedure per cercare di concludere l'iter dei concorsi attualmente in itinere e al tempo stesso l'indizione di nuovi concorsi che dovrebbero consentire l'immissione in ruolo di nuovo personale necessario a coprire le numerose carenze di organico che in alcuni settori, come la Polizia Municipale e l'igiene urbana, è veramente drammatica".
Dal canto suo, il Sindaco, Ciro Alabrese, è della convinzione che "l'attuazione di tutte le misure concordate nella riunione, potrà restituire un volto nuovo e più efficiente alla macchina amministrativa, che resta sicuramente uno dei cardini più importanti per rispondere alle domande dei cittadini, i quali, giustamente, esigono una macchina amministrativa moderna ed efficiente".

Leggi tutto...

Raccolta differenziata “Porta a porta”, ok della giunta Alabrese

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Serveco srl, in riferimento al tema della raccolta differenziata, ha posto in essere tutta una serie di servizi che, per quanto riguarda i primi sei mesi el 2014, ha consentito di incrementare la percentuale di raccolta rispetto al 2013 passando dal 13, 86% al 17,13%.

Leggi tutto...

Arrivano i finanziamenti post-alluvione per Palagianello

«Con un emendamento a firma dei Consiglieri Michele Mazzarano e Pietro Lospinuso e Francesco Laddomada, il Consiglio regionale ha approvato lo stanziamento di 200.000 Euro, destinato al Comune di Palagianello, per fare fronte ai lavori di ripristino delle infrastrutture rurali colpite e danneggiate dagli eventi alluvionali dell'anno 2013».

Leggi tutto...

Tutto è pronto per la nona edizione de “La notte dei Briganti”

Torna domenica 3 agosto a Grottaglie (Ta) nella zona antistante al Castello Episcopio.
Tutto è pronto per la nona edizione de "La notte dei Briganti" che avrà luogo partendo da via delle Torri fino ad arrivare a Largo Immacolata, comprendendo anche il Castello Episcopio.

Leggi tutto...

Garanzia Giovani: un'opportunità di sviluppo per il territorio grottagliese

L'Amministrazione Comunale di Grottaglie e la CGIL di Taranto organizzano oggi alle ore 17:30 presso l'aula consiliare di palazzo di città, la presentazione del Piano di attuazione italiano della Garanzia per i Giovani, promosso e finanziato dal Fondo Sociale Europeo dell'Unione Europea in collaborazione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Puglia.

Leggi tutto...

Il sindaco Alabrese: "Grottaglie in ginocchio per colpa dell'austerity"

«Nella seduta del Consiglio Comunale di domani giovedì 24 luglio, tra i vari punti iscritti all'ordine del giorno, saranno approvati il regolamento e le tariffe per la Tasi, la tassa sui servizi indivisibili che insieme alla Tari, la tassa sui rifiuti, andrà a formare l'imposta unica comunale (IUC) oltre che all'addizionale Irpef comunale.
Siamo giunti, anche a Grottaglie, al punto di dover discutere della pressione fiscale nella nostra città per l'anno 2014».

Leggi tutto...

Galiandro (SEL): "Una nuova tassa partorita da questa giunta"

«Il 3 luglio scorso, la Giunta Comunale capeggiata dal Sindaco Ciro Alabrese ha approvato una delibera (la N.273 del 2014) con la quale è stato introdotto l'obbligo della corresponsione di 500 euro giornaliere per il servizio di pulizia relativo a "manifestazioni caratterizzate da attività di pubblico spettacolo e di somministrazione di alimenti e bevande, che si svolgono su aree pubbliche".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log In or Sign Up