Sprechi a Lecce. Impianti d'irrigazione accesi mentre imperversa il nubifragio

Ore 13.30 circa a Lecce. Mentre imperversa il nubifragio, peraltro preannunciato, chiunque passava nelle vicinanze della rotatoria sulla circonvallazione di Lecce nei pressi del centro commerciale "Centrum", con le vie trasformatesi in torrenti impetuosi, ha potuto assistere al solito spreco: l'impianto d'irrigazione del bel prato che costituisce da tappeto verde con annessa vegetazione tropicale al centro del rondò, continuava ad innaffiare come se nulla accadesse come documentano le fotografie scattate da un cittadino e inviateci prontamente.Per Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", si tratta della prova che a Lecce il nostro governo cittadino poco se ne importa degli sprechi in barba a ciò che sta accadendo a servizi sociali e politiche abitative, perchè per i nostri amministratori è più importante che un bel prato verde sia sempre più rigoglioso, piuttosto che preservare i servizi minimi per i cittadini stessi.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up