Marinelli (Obiettivo Comune): "Presenza di una discarica abusiva tra strada che collega Grottaglie a "Monte della Foggia"

Il consigliere comunale Giovanni Marinelli (Obiettivo comune), in seguito alle numerose segnalazioni che gli sono pervenute da parte di tanti cittadini, ha portato all’attenzione del sindaco, Ciro D’Alò, e dell’assessore all’ambiente, Mariagrazia Chianura, il problema relativo alla presenza di una vera e propria discarica abusiva su un tratto della strada comunale che collega Grottaglie alla contrada “Monte della foggia”, organizzando un incontro sul luogo con gli stessi cittadini per discutere e cercare possibili soluzioni a questo grave disagio presente in questa zona ormai da molti anni.

Sotto il ponte, ubicato lungo la strada comunale che collega la nostra città alla contrada “Monte della foggia” , infatti, è presente un quantitativo impressionante di rifiuti, anche speciali, che rendono il tratto impercorribile, costituendo, tra l’altro, un grave pericolo per l’ambiente e di conseguenza per la salute di tante persone che vivono, per vari motivi, questa zona ogni giorno. Un grave disagio avvertito soprattutto dagli operatori agricoli della contrada, che oltre a non poter raggiungere facilmente le campagne presenti nella zona, hanno da sempre serie difficoltà a vendere il loro prodotto a possibili compratori che rinunciano a priori all’acquisto del frutto del loro faticoso lavoro, scoraggiati dall’impossibilità di oltrepassare facilmente la parte di strada sottostante il ponte-discarica.

Alcuni cittadini hanno esternato al sindaco, all’assessore e al consigliere Marinelli, presenti all’incontro, la propria disponibilità a cedere parte dei loro terreni al comune pur di costruire una nuova strada e ripristinare finalmente una giusta e regolare viabilità nella zona. Sindaco e Assessore hanno preso, quindi, atto del problema , promettendo che si farà di tutto per cercare di risolvere nel migliore dei modi e nel minor tempo possibile questa situazione, bonificando in primis l’area e valutando, insieme agli uffici competenti, l’effettiva fattibilità della costruzione di una nuova strada.

Un incontro utile e proficuo, in linea con quanto si è dichiarato con convinzione durante la campagna elettorale. Ascoltare i cittadini, essere dalla loro parte, instaurando sempre un dialogo costruttivo con tutti i grottagliesi , riportandoli finalmente al centro di ogni decisione. La strada imboccata è quella giusta, i cittadini devono farsi finalmente amministrazione, interagendo, senza filtri e sempre più spesso, con tutti i membri del consiglio comunale e della giunta.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up