A Lecce la marcia per i Diritti dei Rifugiati

Il 27 febbraio prossimo alle ore 17:00 presso Porta Napoli a Lecce, è in programma la Marcia Europea per i Diritti dei Rifugiati, che vede la partecipazione di oltre 55 città e 16 nazioni, per sensibilizzare da più fronti l'Europa e i governi europei a non voltare le spalle a chi scappa da guerre e miserie, garantendo ai migranti i loro diritti imprescindibili.

E' paradossale e impensabile che l'Europa dei diritti e dell'uguaglianza non riesca (o non voglia) aprire un corridoio umanitario per evitare che il "viaggio della speranza" di migliaia di esseri umani si interrompa tragicamente a causa di un naufragio o per il freddo e la fame.

Non è giusto! E se fossimo noi a dover emigrare? Sareste contenti di esser "trattati" in una tale e barbara maniera?! 

Si continuano ad innalzare muri, si emanano leggi inammissibili e lesive sulla dignità umana delle persone, in questo caso, migranti già profondamente, quasi all'estremo, provate (basti considerare l'emanazione da parte della Danimarca di una legge che stabilisce la confisca forzata ai migranti e ai richiedenti asilo di beni personali di un certo valore).

Quello che si chiede, si pretende, a gran voce all'Europa è questo:

• Viaggio sicuro da terre devastate dalla guerra attraverso l'apertura di un corridoio umanitario (#safepassage);

• Libera circolazione dal punto di arrivo in Europa alla meta di destinazione (rispetto degli accordi di Schengen);

• No alle confische.

• No alla chiusura dei confini.

L'Associazione Tempo di Cambiare, a tal proposito, ha deciso a questa importante iniziativa perché non può continuare ad assistere a questo vero e proprio genocidio di fronte all'indifferenza di tanti in Europa, non possiamo tollerare che i superstiti vengano trattenuti nei campi di accoglienza in condizioni disumane, perché vogliamo e dobbiamo tutelare il loro sacrosanto diritto alla salvezza, alla libertà e alla dignità, e vogliamo che in tanti si uniscano a noi!

 

L'hashtag dell'iniziativa sarà #SafePassageNow. RESTIAMO UNITI!

 

Sabato 27 febbraio alle ore 17:00 presso Porta Napoli a Lecce UNITI TUTTI PER LA VITA!

Ultima modifica ilLunedì, 22 Febbraio 2016 17:58
Marialucia Magazzino

E' così difficile descrivere ciò che si sente quando si sente che si esiste veramente, e che l'anima è un'entità reale, che non so quali sono le parole umane con cui possa definirlo.

Fernando Pessoa

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up