Tragedia a Francavilla: pranza con i nonni poi si toglie la vita

Un pranzo domenicale, come tanti, a casa dei nonni e poi il dramma inspegabile.

 

Fra le sue mura sceglie di vivere gli ultimi momenti. Un uomo di 48 anni, di professione meccanico a Ceglie Messapica, si è tolto la vita impiccandosi ieri pomeriggio a Francavilla Fontana.

Ancora ignote le ragioni del suo gesto, rese più oscure dal fatto che l' uomo non abbia lasciato messaggi.

Una domenica normale che si macchia di tragedia. L' uomo si sarebbe allontanato un istante dopo il caffè, e quando lo avrebbero chiamato senza ricevere risposta i due anziani hanno scoperto di essere chiusi all' interno della propria cucina.

Allarmati è scattata la richiesta di aiuto. All' arrivo dei vigili urbani l' uomo era già privo di vita, invani i tentativi di rianimazione. Probabilmente un motivo professionale o privato le cause del gesto.

Ultima modifica ilMartedì, 30 Settembre 2014 17:16
Davide Bromo

Ho visto un posto riservato ai sognatori, non ho in mente qualcosa di concreto, ho solo parole da spendere e immagini con cui giocare. Non mi interessa la realtà, vivo per viverre, chiudo gli occhi per immaginare.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up