Arrestato un grottagliese per detenzione di armi e droga

I Carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana hanno arrestato un 30enne del posto, Salvatore Gioia, ed un pregiudicato 28enne di Grottaglie, Vincenzo Lorusso, i quali, attualmente, si trovano presso il carcere di Brindisi. I due, braccianti agricoli, nascondevano armi e droga in un rudere di campagna di proprietà del Lorusso, tra ulivi e muretti a secco. 32 kilogrammi di marijuana suddivisa in 28 panetti, 2 chili di hashish sigillati in 19 panetti, 6 grammi di mannite ed una pistola calibro 7.65 con 20 cartucce
pur essendo stati ben interrati a 500 metri dalla casa, sotto un albero di pino, non sono passati inosservati ai Carabinieri ed al Nucleo cinofili di Modugno che con un'irruzione nel podere hanno scoperto il tutto e tratto in arresto i due delinquenti.

Ultima modifica ilDomenica, 07 Settembre 2014 12:11
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up