Ossa in un pozzo in provincia di Lecce

Sarebbero del 29enne Ivan Regoli i resti ossei ritrovati nel pomeriggio di ieri in un pozzo a Matino (LE). Per la sua scomparsa, avvenuta a Racale (LE) il 12 settembre 2011, la Procura della Repubblica di Lecce aprì un'inchiesta per omicidio ed occultamento di cadavere. La madre Antonia Rizzo ed il fratello Alessio hanno riconosciuto gli indumenti
che appartenevano al loro famigliare in quelli rinvenuti in fondo alla cisterna dai Vigili del Fuoco.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up