Il caso dei romeni in Alenia diventa un'interrogazione regionale In evidenza

All'indomani della notizia secondo cui l'Alenia di Grottaglie farebbe lavorare nel proprio stabilimento circa un centinaio di romeni, si è scatenato il caos tra le forze politiche e sindacali, tanto da indurre il consigliere regionale di Forza Italia, Arnaldo Sala, a protocollare un'interrogazione regionale rivolta agli assessori allo Sviluppo Economico.


"Oltre quella della assenza di voli civili – spiega il consigliere in una nota – sull'aeroporto di Grottaglie si è consumata una ennesima beffa per Taranto e il suo Territorio e, soprattutto, per i nostri giovani disoccupati: dopo che la Regione Puglia ha destinato ingenti fondi per la realizzazione dello stabilimento Alenia Aermacchi di Grottaglie, per la cui costruzione sono state sacrificate vaste aree vergini del sedime aeroportuale, quanti sono i cittadini di Taranto che lavorano in questo enorme complesso industriale?
Si dirà che Alenia Aermacchi ha dovuto far fronte improvvisamente alla necessità di mano d'opera specializzata, ma non posso non chiedermi come ciò possa avvenire in un settore in cui la programmazione e gli investimenti sono realizzati analiticamente su base decennale. Sul sito di Boeing si legge che finora sono stati ordinati 854 velivoli Boeing 787, un portafogli d'ordini che a Grottaglie, al netto dei "ship set" (pacchetto che comprende due sezioni di fusoliera) già consegnati, nonché in relazione al rateo di produzione annuo dello stabilimento di 84 ship set, destinato prossimamente ad aumentare, comunque garantisce oltre cinque anni di lavoro, e anche molti di più se si considera che gli analisti della corporate americana prevedono per il Boeing 787 un mercato potenziale di circa 3.300 esemplari nell'arco di 20 anni!.
Allora, tralasciando quanto accaduto finora – conclude il consigliere – ci sono tutti i margini temporali per far sì che la Regione Puglia destini importanti risorse per la formazione dei nostri disoccupati, giovani e non, in modo da poterli fare assumere in Alenia Aermacchi. Presenterò una interrogazione scritta agli Assessori Regionali Loredana Capone, Sviluppo economico Ricerca Industriale e Innovazione, e Leo Caroli, Lavoro e politiche del Lavoro, per sapere cosa intendano fare per cercare di dare un futuro a decine e decine di nostri operai disoccupati".

Ciro Piergianni

Un giornale deve riconoscere la verità ovunque essa sia e occuparsi non solo di come stanno le cose, ma di come dovrebbero essere.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up