MeetUp 5 Stelle Montemesola:" con l'attuale amministrazione non abbiamo niente a che fare"

Ancora una volta, durante un pubblico comizio, ci sono state allusioni nei confronti del nostro MeetUp Amici di Beppe Grillo Montemesola.

Le stesse allusioni, forse utilizzate per giustificare una sconfitta elettorale non scesa giù. Si vede (e si dice in pubblica piazza) che il nostro MeetUp sia vicino all'amministrazione comunale, tanto da avergli portato "voti" durante le ultime elezioni amministrative. Più volte, pubblicamente, abbiamo preso le distanze dall'attuale amministrazione, della quale non condividiamo le azioni politico amministrative. A muoverci nuovamente un'accusa, è stato Maurizio Romanazzo, candidato alle scorse regionali nel partito dei Comunisti d'Italia.

Lo stesso, come si apprende da un articolo apparso su un quotidiano locale, avrebbe detto: «Sono stati il primo partito a Montemesola alle consultazioni regionali, e hanno fatto della differenziata il loro cavallo di battaglia a livello nazionale. Perché adesso non dicono nulla? Devo a questo punto pensare, che ci sia davvero un conflitto d'interessi con l'amministrazione». Questo, in merito alla gestione della raccolta differenziata a Montemesola.

Noi con l'attuale amministrazione non abbiamo nulla a che fare, così come non abbiamo nulla a che fare con le altre forze politiche presenti sul territorio, per il semplice motivo che noi non siamo un partito e non ragioniamo con le logiche dei partiti. Ma spiegare questo in un paese dove ancora si sta ad identificare chi ha portato voti a chi, è molto difficile, considerando la rivoluzione politica che le amministrazioni pentastellate hanno portato in Italia. Signor Romanazzo, noi siamo un MeetUp, e non abbiamo una rappresentanza in consiglio comunale.

Abbiamo preferito non candidarci alle ultime amministrative, per onestà intellettuale, in quanto essendo un gruppo neonato non avevamo le competenze e l'esperienza per amministrare la cosa pubblica. Abbiamo deciso di crescere, e abbiamo fatto bene, considerando quello che accade attualmente, nonostante si vanti capacità amministrativa da ogni poro. Osserviamo, seguiamo le attività dell'amministrazione comunale, e le diciamo anche (tutto pubblicato sia sul nostro sito che sulla nostra pagina Facebook), che in questi mesi abbiamo presentato all'attenzione del sindaco, ben 3 istanze, tra cui il baratto amministrativo. Di queste 3 istanze ci resta un foglio protocollato. L'AMMINISTRAZIONE NON CI HA DEGNATO DI RISPOSTA.

Abbiamo anche proposto di scendere insieme in piazza per fare una campagna d'informazione circa la questione delle privatizzazioni, a qualcuno del suo partito, tralasciando l'appartenenza politica, ma scendendo in piazza DA COMUNI CITTADINI (quali noi ci sentiamo e siamo). La risposta è stata negativa per motivi politici. Quindi, invitiamo lei, e tutti gli altri che scenderanno in piazza ad argomentare i propri interventi con carte alla mano (come avete fatto in comizio), risparmiandovi sterili attacchi nei confronti di un gruppo, che non sale sui palchi, ma lavora costantemente "dietro le quinte". A breve inizierà la nostra campagna di informazione tra la gente e con la gente. Questo è il nostro MeetUp. Gli inciuci non ci appartengono. Condividiamo idealmente le vostre lotte, per la villa comunale, contro le privatizzazioni.

Siamo sulla stessa linea quando si tratta di tutelare gli interessi dei cittadini, ma non veniteci a dire che siamo con l'amministrazione o con chiunque altro. Queste cose le fanno i partiti, e noi non lo siamo. Piuttosto, chiedete agli altri vostri colleghi all'opposizione, che fine ha fatto il loro entusiasmo di campagna elettorale. Chiedete loro di scendere in piazza anche solo per rispetto di quella fetta di popolazione che li ha votati per stare lì. A Montemesola non c'erano forse 4 liste? Dovrebbe sorprendervi di più questo, ovvero un'opposizione composta da quattro consiglieri, dove tre di essi parlano scendendo in piazza, ed uno ascolta e basta. Pensate a questo, non ad un gruppo che rappresentanze in consiglio comunale non ne ha (non ancora).

DA COMUNICATO STAMPA DEL MEETUP AMICI DI BEPPE GRILLO MONTEMESOLA

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up