Letti di Notte 2015: Recital musical/teatrale alla Liberira Ubik con Davide Petiti e Luigi Pignatelli

Sabato, 20 giugno 2015,  torna "Letti di Notte", iniziativa promossa in tutto il territorio nazionale per il progetto "Letteratura Rinnovabile", nato nel 2009 dalla riflessione degli editori Marcos y Marcos, Claudia Tarolo e Marco Zapparoli.

 

Per il secondo anno "Letti di notte" approda anche a Taranto, con una serie di iniziative promosse dall'Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, in collaborazione con la Libreria Ubik e con il supporto della Rete IsolArcobaleno.

A seguire i dettagli della serata organizzata presso la Libreria Ubik.

Nell'ambito delle iniziative promosse dall'Associazione Culturale Hermes Academy – Arcigay Taranto per Letti di Notte 2015, a partire dalle ore 20.00, la Libreria Ubik, in Via Di Palma #69 a Taranto, in occasione della Giornata del Rifugiato, ospita una maratona di lettura, proiezioni e recital ispirati al tema dell'integrazione e della cultura delle differenze.

Particolare attenzione verrà rivolta, tra le 20.00 e le 21.00, alla letteratura per i più piccoli, con alcune pillole tratte dal ciclo "FaVoliamo" a cura de "Il Circo della Magna Grecia": favole per grandi e piccini tratte dalla letteratura mondiale, animate da attori professionisti e non, nel gioco dei ruoli, nel novero dei sorrisi, nell'incantesimo di un sogno che diventa realtà. Seguirà "DiaLetti di notte", reading poetico di versi in vernacolo, "Letti di note", recital musical/teatrale con il polistrumentista e compositore Davide Petiti e l'attore e scrittore Luigi Pignatelli.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per visionare il calendario completo delle iniziative promosse da Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto con il supporto della rete IsolArcobaleno nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it

LN1

LN2

LN3

Cinzia Marangella

"Sometimes you just need to look at things from a little different perspective and you will see the world through new eyes.

A volte hai solo bisogno di guardare le cose da una prospettiva un po' diversa e vedrai il mondo con occhi nuovi"

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up