Chiude Banca d'Italia. Borraccino:

Stando a quanto dichiarato, le filiali di Banca d'Italia a Bari e Lecce saranno risparmiate, ma la stessa sorte non toccherà alla sede di Taranto, che verrà chiusa.

<<Taranto, la nostra città, la nostra provincia, spesso abbandonate economicamente e socialmente, - è quanto affermato da Cosimo Borraccino (Sinistra Ecologia e Libertà) - non possono perdere il ruolo strategico riconosciuto alle filiali della Banca d'Italia, le vere autorità di vigilanza ispettiva nella delicata funzione di gestione del credito e per la salvaguardia della stabilità del sistema economico della provincia sulle banche di più modeste dimensioni ma molto attive nel tessuto sociale.>> Difatti, prevede un forte impatto economico dalla mancanza del ruolo di controllo ed indirizzo, anche a seguito del decreto ILVA. <<Taranto deve reagire energicamente>> conclude laconicamente Borraccino, richiamando all'unità tutte le forze politiche, istituzionali e sociali della città.

Lucia Motolese

Con la sua anima di piombo e midollo di ghiaccio

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up