Suicidio in Viale Magna Grecia a Taranto

Una tragedia ha colpito la Città di Taranto stamattina intorno alle 10.00 nella zona della Concattedrale "Gran Madre di Dio": Una donna architetto di 40 anni, nubile, si è lanciata dalla finestra della camera da letto della sua abitazione, posta al quinto piano di un appartamento in viale Magna Grecia, che condivideva con i genitori. È morta sul colpo davanti agli occhi dei passanti, increduli e sgomenti.

Le cause del folle gesto sono ancora da accertare.
Inutili i soccorsi, infatti gli operatori del 118 e gli agenti della Polizia di Stato non hanno potuto far altro che constatare il decesso.
L'ultimo suicidio a Taranto si era verificato in Viale Virgilio lo scorso 17 ottobre.

Cinzia Marangella

"Sometimes you just need to look at things from a little different perspective and you will see the world through new eyes.

A volte hai solo bisogno di guardare le cose da una prospettiva un po' diversa e vedrai il mondo con occhi nuovi"

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up