Marijuana nel golfo di Taranto

La Capitaneria di Porto di Taranto, in seguito a segnalazioni pervenute alla sala circa il galleggiamento in mare di alcuni involucri di plastica è intervenuta nella acque dello Jonio rinvenendo pacchi ermetici all'acqua, contenenti circa un quintale di marijuana in foglie essiccate.

La sostanza stupefacente è stata posta immediatamente sotto sequestro. Alcuni
campioni del prodotto sequestrato sono stati inviati a Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del reparto operativo del Comando provinciale Carabinieridi Taranto per gli accertamenti di rito. Molto probabilmente la droga è stata abbandonata in mare da trafficanti, forse per un' avaria alla loro imbarcazione.

Ultima modifica ilVenerdì, 17 Ottobre 2014 09:32
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up