"Rave Party" clandestino al rione Paolo VI

Risponderanno per i reati di danneggiamento ed invasione di terreni, gli organizzatori di un "Rave Party" clandestino tenutosi nel rione Paolo VI a Taranto nei pressi di una gravina, luogo peraltro molto pericoloso per l'incolumità dei numerosissimi partecipanti. Identificati più di 500 ragazzi, quasi tutti giovanissimi e provenienti da diverse zone della Puglia. Tra loro anche una ragazza etiope che da giorni non dava notizie di sé alla famiglia. Sul posto la Polizia ed i militari della Digos che hanno anche provveduto a prestare il primo soccorso a dei giovani che si trovavano in uno stato confusionale.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up