Taranto: Un 26enne si suicida sul lungomare In evidenza

Una delusione d' amore, sarebbe questo, secondo quanto lasciato scritto da lui stesso, il motivo del suicidio di un 26enne a Taranto. Il ragazzo si è ucciso lanciandosi dal parapetto del lungomare all' altezza del monumento al marinaio. Il corpo è stato scoperto da alcuni passanti, anche se, secondo un primo esame del medico legale, il decesso risalirebbe alla notte scorsa.

Ultima modifica ilVenerdì, 15 Agosto 2014 19:17
Davide Bromo

Ho visto un posto riservato ai sognatori, non ho in mente qualcosa di concreto, ho solo parole da spendere e immagini con cui giocare. Non mi interessa la realtà, vivo per viverre, chiudo gli occhi per immaginare.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up