Colpi d'arma da fuoco a Latiano

Colpi d'arma da fuoco contro l'auto, una Opel Corsa, e l'abitazione del 40enne Mauro Ferraro, pregiudicato di Latiano (TA) da pochi giorni tornato in libertà.
L'uomo, considerato in passato affiliato alla Sacra Corona Unita è stato vittima di questo atto intimidatorio intorno alle 23 di ieri sera.
Sei, in tutto i colpi esplosi. Quattro proiettili hanno colpito l'autovettura, uno il portone di casa ed uno il muro.
Ignoto ancora il responsabile che, secondo le prime ricostruzioni si sarebbe avvicinato all'abitazione del Ferraro a bordo di un'auto ed avrebbe esploso i colpi provocando panico agli abitanti della zona.
Diverse infatti, sono state le chiamate al Comando dei Carabinieri che hanno poi effettuato i dovuti rilievi fino a notte fonda.
L'auto è stata posta sotto sequestro.
Le indagini sono curate dall' Arma della Stazione di Latiano, coordinati dal maresciallo Emanuele Desiderato con la collaborazione dell'Arma di San Vito dei Normanni coordinati dal capitano Diego Ruocco.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up