Ilva, Renzi: "Così non si va avanti, cambio di passo a giorni"

Il premier, Matteo Renzi, intervenendo oggi alla direzione del Partito Democratico si è così espresso nei confronti dei commissari straordinari dell'Ilva: "Così non si va avanti, c'è bisogno di un cambio di passo nel giro di qualche giorno".


Secondo il Premier la situazione del siderurgico si è aggravata con l'arrivo dei commissari, avendo ogni mese una perdita netta di 80 milioni, quando invece in passato riusciva comunque a pagare dipendenti e fornitori.
In ogni caso, il Governo dovrà darsi una mossa: il commissario sta per andarsene il prossimo 4 Giugno.

Ciro Piergianni

Un giornale deve riconoscere la verità ovunque essa sia e occuparsi non solo di come stanno le cose, ma di come dovrebbero essere.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up